martedì 3 maggio 2016

Play-out: il Gallicano perde a Barga e si gioca tutto la prossima domenica a Marginone

 
Barga: Arenile, Gavazzi, Cavani, Mutigli, Pucci, Canelli, Angelini, Pozzi, Balducci, Barbuti, Piacenza. All.: Nardini E.
Gallicano: Bertoncini, F. Bacci, Massari, Nardini (75' M. Salotti), L. Bacci, Tognocchi, Martinelli (65' N. Salotti), Benedetti, Franchi, Maiorano, Cecchi. All.: Bacci R.
Arbitro: Zoppi di Firenze
Marcatori: 60' Piacenza (B), 65' Franchi (G), 70' Balducci (B).

Il Barga è salvo ed ottiene la salvezza nella gara secca contro il Gallicano vincendo per 2-1 di fronte ad un pubblico delle grandi occasioni e costringe i bianconeri di mister Bacci a giocarsi la salvezza nella prossima gara, anche quella secca in trasferta a Marginone (sconfitto in casa per 2-0 dal Luccasette ) dove sarà costretto ad unico risultato e cioè la vittoria.
 
Nello spareggio di Barga, vista la posizione di classifica il Gallicano aveva un unico risultato, la vittoria mentre il Barga aveva a disposizione due risultati su tre, pareggio e vittoria.
Barga e Gallicano sanno che la posta in palio è altissima, vale un’intera stagione per entrambe le compagini, e nel primo tempo la gara è lottata senza risparmiarsi da una parte e dall’ altra. Ma le emozioni si concentrano nella ripresa; al 61° su una bellissima azione personale di Angelini, Piacenza sblocca il risultato a favore del Barga, ma il Gallicano è subito pronto e bravo e dopo pochissimo ottiene l’ 1-1 con Franchi.
Nessuno si risparmia, mister Bacci tenta il tutto per tutto inserendo un altro giocatore offensivo Salotti Manuel, ma al 71° Balducci fa esplodere il “ Moscardini “ siglando il gol della vittoria, che poi va a dedicare al compagno Biagioni, seduto in panchina.
Gli ospiti non ci stanno, si gettano in avanti, realizzano con Salotti Manuel il gol del possibile 2-2 ma il direttore di gara annulla, e così al triplice fischio sono gli azzurri di Nardini a gioire per la salvezza conquistata, mentre il Gallicano dovrà giocarsela domenica prossima in quel di Marginone.

Che ne diresti di leggere un altro articolo a caso del blog? Potresti trovarlo utile e interessante!