lunedì 28 febbraio 2022

Niente Palio di San Jacopo nel 2022



Cari Gallicanesi, 
è da quel 14 aprile 2020 che aspettiamo di poter tornare tutti insieme in piazza per la nostra manifestazione, sono passati i giorni, i mesi e siamo arrivati ad oggi. Purtroppo, nonostante la speranza mai abbandonata, non ci è possibile garantire l'edizione 2022 del Palio di San Jacopo e vogliamo quindi informare tutti voi sulle decisioni prese nel corso di questi lunghi mesi attraverso un riepilogo il più completo possibile. 
Nei primi mesi del 2021, ci siamo attivati per incontrare l'amministrazione comunale e la Pro Loco per organizzare l'edizione 2022 cercando di organizzare una manifestazione, sicuramente alternativa/diversa, ma il più fedele possibile a quello che è il Palio che conosciamo e amiamo.
Considerando le misure di prevenzione attualmente in vigore, abbiamo studiato delle possibili alternative, a partire dal giro piazze, per tutelare la vostra e nostra salute e per non danneggiare economicamente i rioni. 
E' stato invitato chi di competenza per capire la fattiva capienza delle piazze al netto del distanziamento. 
Il Rione Bufali ha manifestato quasi da subito delle perplessità mentre i rioni Borgo Antico e Monticello hanno voluto procedere continuando gli incontri informativo-organizzativi. 
I mesi passavano e le problematiche emergevano sempre più. Tra queste la Pro Loco con mandato in scadenza a dicembre (ad oggi non ancora rinnovata) e i contagi nuovamente in aumento nel nostro territorio che hanno fermato, se pur per poco, le sartorie e capannoni già in lavoro alternato/ridotto per questioni di sicurezza. 
Le forze all'interno del rioni si sono indebolite sempre di più e gli eventi che si sono verificati, hanno reso impossibile gestire contemporaneamente sia l'aspetto creativo che quello organizzativo della manifestazione, compito reso difficile con la Pro Loco a fine mandato e le difficoltà nel rinnovo del consiglio direttivo della stessa e l'eventualità di dover cercare strade alternative per l'organizzazione, quale il Comune o un ente esterno.
Tutto questo ci porta ai primi mesi del 2022, in particolare ad oggi, febbraio. Non avendo certezze organizzative dobbiamo, con enorme dispiacere, fermare le macchine presenti nei rioni per evitare spese inutili (materiali e non solo). E' per questo che vi chiediamo di pazientare ancora per un po' con l'obiettivo di realizzare un'edizione 2023 spettacolare più che mai nella speranza di avere dalla nostra parte una nuova Pro Loco o in alternativa un ente esterno in grado di gestire l'organizzazione, sempre più complessa, che questa nostra grande manifestazione richiede. 

Gallicano, 28 febbraio 2022

Che ne diresti di leggere un altro articolo a caso del blog? Potresti trovarlo utile e interessante!

venerdì 25 febbraio 2022

La pirma corce metallica innalzata nel 1900 sulla Pania della Croce

La vetta della Pania della Croce è caratterizzata da una imponente croce metallica, la prima fu innalzata il 19 agosto 1900 e fu poi colpita da un fulmine. 
Quella presente attualmente, insieme ai ruderi della prima, fu posta in loco il 19 agosto 1956 ad opera dell’UOEI di Pietrasanta. 
Come si evince dal brano successivo di Repetti però il nome Pania della Croce era già in uso all’inizio del 1800, forse per l’esistenza di una croce lignea?


Che ne diresti di leggere un altro articolo a caso del blog? Potresti trovarlo utile e interessante!

lunedì 21 febbraio 2022

Trekking: il Monte Palodina da Cardoso

In una sola escursione di 14 km, Cardoso, Croce di Bolognana, Monte Penna, San Luigi, Monte Palodina e Tana di Castelvenere!
 

Che ne diresti di leggere un altro articolo a caso del blog? Potresti trovarlo utile e interessante!

giovedì 17 febbraio 2022

Cosa accade se al momento della domanda di assegno unico non sono in possesso di Isee? È possibile fornirlo in seguito?

In assenza di Isee al momento della domanda, l’assegno spetta sulla base dei dati autodichiarati nel modello di domanda (alla stregua di dichiarazione sostituiva di certificazione). Ricorrendo questa specifica situazione, vanno distinte le seguenti casistiche: 
- se l’Isee è presentato entro il 30 giugno, la prestazione verrà conguagliata e spetteranno tutti gli arretrati a partire dal mese di marzo; 
- qualora l’Isee venga presentato dal 1° luglio, allora la prestazione viene calcolata sulla base del valore dell’indicatore al momento della presentazione dell’Isee; 
- infine, in assenza di Isee oppure di Isee pari o superiore a 40.000 euro, la prestazione spettante viene calcolata con l’importo minimo previsto dall’articolo 4, del Dlgs 230/2021(50 euro per i figli minori e 25 euro per i maggiorenni).

Che ne diresti di leggere un altro articolo a caso del blog? Potresti trovarlo utile e interessante!

lunedì 14 febbraio 2022

Anche le valute virtuali contano ai fini dell’Isee

Gli importi posseduti in criptovalute, detenute presso exchange italiani o esteri o con chiavi private, sono da considerare ai fini del calcolo dell’Isee (indicatore della situazione economica equivalente)?



Nonostante non risultino ancora espressamente richiamati a livello normativo o di prassi, si ritiene che gli importi posseduti in valute virtuali concorrano, così come del resto rilevano ai fini della dichiarazione dei redditi, anche alla determinazione del patrimonio mobiliare ai fini Isee, rientrando in via residuale negli altri strumenti e rapporti finanziari di cui all’articolo 5, comma 4, lettera g, del Dpcm 159/2013 («Regolamento concernente la revisione delle modalità di determinazione e i campi di applicazione dell’Indicatore della situazione economica equivalente (Isee)»). 
All’interno della dichiarazione sostitutiva unica (Dsu) tali importi saranno indicati nel quadro FC.2, seconda sezione, «Altre forme di patrimonio mobiliare», codice 99 (lo stesso utilizzato, ad esempio, per le carte prepagate non dotate di Iban). 
Nel caso di operatori finanziari esteri dotati non di codice fiscale, ma di altro codice identificativo, dev’essere inserito il carattere E come primo carattere del campo operatore finanziario, seguito da un massimo di 15 caratteri alfanumerici (in caso di indisponibilità del codice identificativo, per operatori ad esempio extra–Ue, può essere inserito il valore END, dove ND sta per non disponibile).

Fonte: L'Esperto Risponde - Il Sole 24 Ore

Che ne diresti di leggere un altro articolo a caso del blog? Potresti trovarlo utile e interessante!

martedì 8 febbraio 2022

I Rioni senza frontiere - Palio di San Jacopo

Una gara molto simpatica degli anni '90 valevole per l'assegnazione del Palio di San Jacopo è stata i "Rioni senza frontiere".

Si è svolta solamente per 3 anni: 1997, 1998 e 1999. 

Quella del 1997 è rimasta nella storia perchè, "grazie ad un piatto di pastasciutta", Otello fece vincere il Palio di San Jacopo al Monticello.

Questo è l'albo d'oro:

1997: Monticello, Bufali, Borgo Antico.

1998: Borgo Antico, Monticello, Bufali.

1999: Monticello, Bufali, Borgo Antico.

Ecco un video del 1998.

Che ne diresti di leggere un altro articolo a caso del blog? Potresti trovarlo utile e interessante!

mercoledì 2 febbraio 2022

Come si raggiunge Grottorotondo


Per raggiungere le fortificazioni del Grottorotondo, luogo molto panoramico ai piedi del gruppo delle Panie a quota 1068 dove, durante la seconda guerra mondiale, sono state scritte numerose pagine della nostra storia Apuana, propongo 3 diversi punti di partenza:

1. Brucciano - 3,8 km di cammino per raggiungere la cima
2. Bivio del Forcone - 2,6 km di cammino per raggiungere la cima
3. Nei pressi del parchimetro del Piglionico - 0,9 km di cammino per raggiungere la cima.


 




Che ne diresti di leggere un altro articolo a caso del blog? Potresti trovarlo utile e interessante!