martedì 16 aprile 2019

I candidati di Gallicano C'è: Silvia Simonini

Silvia Simonini
 
 
Ha 37 anni, gallicanese, è sposata con Enrico e insieme hanno due bimbi, Brando e Diamante. Laureata nella magistrale di Scienze per la Pace: cooperazione internazionale e trasformazione dei conflitti. Dopo qualche anno di lavoro a intermittenza ha deciso di reinventarsi per rimanere vicina alla sua famiglia e al suo paese aprendo un negozio di fiori e piante nel centro di Gallicano, a cui ha affiancato altre due sue grandi passioni: i libri per bambini e i giocattoli educativi in legno. Appassionata di tematiche ambientali e consumo etico, fa parte dell'amministrazione con il ruolo di consigliera con delega alla scuola.
Nel (poco!) tempo libero ama stare in compagnia della sua grande famiglia, fare passeggiate, leggere e ascoltare musica... quasi esclusivamente del buon rock! Ha ancora tanta voglia e passione da dedicare al suo paese mettendo le sue competenze al servizio della comunità.

Che ne diresti di leggere un altro articolo a caso del blog? Potresti trovarlo utile e interessante!

lunedì 15 aprile 2019

Al via le iscrizioni alla Via del Volto Santo Trail 2019

Tra poche ore apriranno le iscrizioni alla prima edizione della Via del Volto Santo Trail (VVS Trail).
Il costo d’iscrizione è di Euro 35 e comprende:

  • Inserimento nella lista partecipanti; 
  • Traccia GPS del percorso; 
  • MSP assicurazione sportiva (tessera arancio); 
  • T-Shirt ufficiale del VVS Trail; 
  • Tabella ufficiale VVS Trail; 
  • Attestato di finisher; 
  • Inserimento nella pagina finisher 2019.


Per maggiori informazioni www.voltosantotrail.com

Che ne diresti di leggere un altro articolo a caso del blog? Potresti trovarlo utile e interessante!

I candidati di Gallicano C'è: Paolo Marzi

Paolo Marzi.


Ha 47 anni, dipendente Kedrion, abita in Mologno ma il cuore è gallicanese. Il suo grande amore è la figlia Sofia, la grande passione è la storia, passione trasmessagli dalla mamma, la cara maestra Albertina. L'interesse storico è soprattutto concentrato sulle antiche vicende della Garfagnana che lo hanno portato a creare un blog di storia locale unico nel suo genere e fra i più seguiti. 
I suoi articoli più rilevanti sono pubblicati dai giornali locali e alcuni sono arrivati perfino sulle testate nazionali e regionali. Il suo periodico preferito è L' Aringo, il giornale di Gallicano, di cui è uno dei vice presidenti. 
Nel tempo libero partecipa a passeggiate storico-culturali sulla millenaria storia di Gallicano con gli alunni della scuola primaria e secondaria fornendo preziose informazioni e curiosità sul nostro comune.

Che ne diresti di leggere un altro articolo a caso del blog? Potresti trovarlo utile e interessante!

domenica 14 aprile 2019

I candidati di Gallicano C'è: Maurizio Bacchini

Maurizio Bacchini.


Ha 47 anni è sposato e ha 2 figli, Gabriele e Mattia. Laureato in Ingegneria Informatica lavora a Pisa come Solution Architect in una grande azienda multinazionale di progettazione e sviluppo software in ambito web e mobile. 
Fa parte dell'attuale amministrazione comunale con il ruolo di assessore all'ambiente e all'urbanistica. E' appassionato di tematiche ambientali e di risparmio energetico, ama la montagna, lo sport, il cinema, la musica e i viaggi. 
Se gli chiedete qual è la caratteristica che più lo contraddistingue, vi risponderà la curiosità, la voglia di scoprire e imparare sempre qualcosa di nuovo.

Che ne diresti di leggere un altro articolo a caso del blog? Potresti trovarlo utile e interessante!

Non tutti sanno che.... i mutui del comune si sono ridotti del 30%


Non tutti sanno che.... Al 26 Maggio 2014 (giorno in cui si è isediata la giunta Saisi) il debito residuo per mutui del comune di Gallicano era 4.076.991 euro. Al 13 Aprile 2019 tale debito è 2.825.436 euro. Una riduzione del 30% circa in cinque anni pari a 1.251.554 euro. Gli interessi pagati nel quinquennio sono stati circa 600.000.


Che ne diresti di leggere un altro articolo a caso del blog? Potresti trovarlo utile e interessante!

sabato 13 aprile 2019

I candidati di Gallicano C'è: Silvia Lucchesi

Silvia Lucchesi.


Ha 42 anni, sposata e mamma di un bimbo di 9 anni di nome Luigi. Svolge la professione di Avvocato e abita a Gallicano da 10 anni. È però figlia e nipote di Gallicanesi, suo nonno era lo storico geometra Mauro e suo zio da quasi mezzo secolo è presidente della Misericordia. 
È membro del direttivo del “Circolo Culturale Tognotti”, da anni scrive sul giornalino l’Aringo e il mensile “Corriere di Garfagnana”, è appassionata di storia locale e attualmente ricopre la carica di presidente del “Centro di Documentazione Storica del Territorio della Garfagnana”. 
I casi della vita l'hanno portata ad abitare prima a Lucca, poi Pisa e Molazzana. Alcuni abitano a Gallicano per nascita. Lei ci abita per scelta, è l’unico posto dove si è sentita veramente a casa, per questo ha deciso di mettere le sue competenze, la sua professionalità ma soprattutto la sua volontà al servizio della nostra Comunità.

Che ne diresti di leggere un altro articolo a caso del blog? Potresti trovarlo utile e interessante!

venerdì 12 aprile 2019

Ripulita l'Alta Via dei Pastori al Prato Fiorito


Che ne diresti di leggere un altro articolo a caso del blog? Potresti trovarlo utile e interessante!

I candidati di Gallicano C'è: Raffaella Rossi

Raffaella Rossi.


Ha 52 anni, è sposata con Luca e ha tre figli: Chiara (laureata in Medicina e Chirurgia), Grazia (studentessa di Giurisprudenza) e Marco (il piccolo di famiglia). Divide la sua giornata non lavorativa tra Verni e Gallicano. 
E’ responsabile amministrativo in un’azienda commerciale presente sul mercato nazionale ed estero. Fa parte dell’attuale amministrazione con il ruolo di assessore al bilancio. Ama vivere all'aria aperta a contatto con la natura e fare passeggiate in montagna. 
Le piace viaggiare alla scoperta di luoghi e antiche civiltà, ed è in particolar modo impegnata nella ricerca e nella valorizzazione delle tradizioni e dei prodotti tipici locali.

Che ne diresti di leggere un altro articolo a caso del blog? Potresti trovarlo utile e interessante!

giovedì 11 aprile 2019

I candidati di Gallicano C'è: Emanuele Matteucci

Emanuele Matteucci.


E' un 42enne Gallicanese d'adozione che, per amore, ha scelto di vivere qua.
Abita a Gallicano e, assieme a Sara, hanno due bambini, Lorenzo e Filippo. Laureato in psicologia e specializzato in psicoterapia, lavora come libero professionista nei suoi studi di Gallicano e Lucca. Lavora anche nell'ambito dei servizi per la salute mentale dell'ASL, per conto di una cooperativa sociale di cui è socio-lavoratore. Appassionato di musica, in particolare di Blues e armonicista per diletto. Adora il fai da te e non si tira mai indietro se c'è da riparare o costruire qualcosa.

Che ne diresti di leggere un altro articolo a caso del blog? Potresti trovarlo utile e interessante!

mercoledì 10 aprile 2019

I candidati di Gallicano C'è 2019: Serena Da Prato

Serena Da Prato.


Ha 44 anni, abita a Gallicano, è sposata con Francesco e ha due figli, Camilla e Luca.
È legatissima alla sua famiglia, faro indiscusso di ogni sua scelta. Ha conseguito due lauree, la prima in scienze politiche e la seconda in scienze della formazione primaria.
Nel 2016 ha vinto il concorso a cattedra per la scuola e attualmente insegna presso la scuola primaria di Fornaci di Barga. Fa parte dell'attuale amministrazione comunale con il ruolo di assessore alla cultura e al sociale. La sua più grande passione è viaggiare, conoscere e scoprire posti e realtà culturali nuove. Ama il buon cibo da condividere in compagnia degli amici.

Che ne diresti di leggere un altro articolo a caso del blog? Potresti trovarlo utile e interessante!

martedì 9 aprile 2019

I candidati di Gallicano C'è 2019: Tommaso Baldacci

Tommaso Baldacci.


Ha 26 anni, abita a Gallicano e studia Medicina & Chirurgia all’Università di Pisa.
Istruttore Musici della Lega Italiana Sbandieratori, fa parte del Gruppo Sbandieratori e Musici di Gallicano, con il quale a Settembre scorso si è laureato Campione d’Italia.
Molto attivo in campo musicale, è cantante nella band “Fortissimi Uomini Lampo” e cantautore con all’attivo la partecipazione a diversi contest ed eventi di rilevanza nazionale.

Che ne diresti di leggere un altro articolo a caso del blog? Potresti trovarlo utile e interessante!

mercoledì 3 aprile 2019

"Non c'è futuro senza memoria" - in memoria di Giuliano Guazzelli e delle vittime della mafia

Domattina grande evento per la commemorazione del Maresciallo Giuliano Guazzelli.
Con splendido contributo dell’Istituto Scolastico del Comprensorio di Gallicano sapientemente diretti dai loro insegnanti e meravigliosi contributi dei ragazzi dell’Associazione Tutti per Uno (Alice Mascritti - Vittoria Tranchina - Matilde Trebbi - Alessia Ganzaroli).
Illustri ospiti impreziosiranno la mattinata.

Che ne diresti di leggere un altro articolo a caso del blog? Potresti trovarlo utile e interessante!

martedì 2 aprile 2019

Elezioni consorzio di bonifica 2019



L’Ente di autogoverno del territorio, che si occupa specificatamente della sicurezza idraulica, va al voto per rinnovare i suoi organi.

Il presidente del Consorzio, in ottemperanza alla normativa vigente – LR 79/2012, DPGR 71/R/2018 (“Disposizioni sul procedimento elettorale per le elezioni dell’Assemblea e del Presidente dei Consorzi di Bonifica”), con suo Decreto n. 178 del 28 dicembre, ha indetto le elezioni dei 15 membri elettivi dell’Assemblea consortile del Consorzio di Bonifica 1 Toscana Nord, che resterà in carica dal 2019 al 2024.

Le elezioni sono fissate per sabato 6 aprile, dalle ore 9,00 alle ore 19,00, in decine e decine di seggi che saranno allestiti in tutto il comprensorio di competenza: che comprende le province di Lucca e Massa-Carrara, l’Appennino Pistoiese e alcuni comuni del Pisano (Vecchiano, San Giuliano Terme, Bientina, Buti, Calcinaia, Vicopisano, Santa Croce dell’Arno, Santa Maria a Monte, Castelfranco di Sotto) e parte del comune di Fucecchio, nel Fiorentino.

Sarà possibile votare anche nella giornata di venerdì 5 aprile, sempre dalle ore 9,00 alle ore 19,00, esclusivamente nelle sedi consortili.

Saranno più di 356mila i consorziati aventi diritto al voto: dalle urne saranno eletti quindici rappresentanti, che andranno a far parte, appunto, dell’assemblea del Consorzio. Nello specifico, potranno votare i proprietari di tutti gli immobili, ricadenti nel comprensorio di competenza: le persone, cioè, che pagano un contributo annuale di bonifica, che finanzia per intero le opere di manutenzione che l’Ente consortile effettua sui corsi d’acqua.

“Il Consorzio è un Ente di autogoverno del territorio: in cui i cittadini possono partecipare, scegliere e rendere il nostro territorio più sicuro – sottolinea il presidente, Ismaele Ridolfi – Le elezioni, per il rinnovo dell’assemblea, rappresentano un momento quindi importante, a cui i consorziati sono chiamati a partecipare: proprio per garantire che gli organismi siano più rappresentativi di tutti i territori, e quindi maggiormente efficaci. La sicurezza idraulica è un aspetto strettamente legato alla vita quotidiana di tutti noi. E i cambiamenti climatici in atto sono ormai una realtà con cui fare i conti: negli ultimi anni, infatti, pure nella nostra area, sono sempre più frequenti i rovesci temporaleschi e concentrati in pochissime ore, che si alternano a periodi di siccità anche prolungati. Per questo, l’impegno per la manutenzione del territorio, e in particolare del reticolo idraulico, è destinato ad aumentare: ci sarà bisogno, ancora di più, di un soggetto, strettamente collegato agli Enti, alle associazioni, ai gruppi organizzati, ai cittadini, e costantemente operativo sul territorio per fare prevenzione”.

Le elezioni

Il sistema elettorale è articolato su tre sezioni, ognuna di esse elegge cinque rappresentanti. Di seguito sono riportati i link, dal quale si può accedere agli elenchi degli aventi diritto al voto e scaricare il regolamento elettorale. Ogni consorziato può candidarsi, può sottoscrivere liste e può votare un candidato, solo relativamente alla propria sezione di appartenenza.

Come si vota

Ogni consorziato potrà esprimere un voto all’interno della propria sezione. Le sezioni sono tre: nella prima votano coloro che pagano un contributo fino a € 67,05; nella seconda coloro che pagano da € 67,05 fino a € 419,60; nella terza coloro che versano un contributo superiore a € 419,60. Si vota facendo un segno sul simbolo di una lista o su uno dei candidati di una lista. Si può esprimere una sola preferenza.

Chi può partecipare alle elezioni

Hanno diritto a partecipare alle elezioni (diritto al voto sia attivo che passivo) i consorziati, iscritti agli elenchi degli aventi diritto al voto: i proprietari cioè degli immobili (edifici e terreni) che già pagano il contributo di bonifica. In caso di comproprietà, partecipa al voto chi detiene la quota di proprietà maggiore; in caso di comproprietà a pari quota, partecipa al voto il primo intestatario in ordine alfabetico.

Liste dei candidati

L’Ufficio elettorale temporaneo del Consorzio 1 Toscana Nord, nominato con decreto del Presidente n. 178 del 28.12.2018, comunica che sono state ammesse le liste di candidati di seguito descritte: (cliccare qui).
 
Questi i seggi dei Comuni garfagnini e di altri limitrofi.
 
BAGNI DI LUCCA - Via Umberto I 103 – Bagni di Lucca
BARGA - Via Roma 33 – Barga
BORGO A MOZZANO - C/O Unione di Comuni  – Via Umberto I, 100   Borgo a Mozzano
CAREGGINE - Sala Consiliare – Via Carraia 12 – Careggine
CASTELNUOVO DI  GARFAGNANA - Sede Consortile – Via Vittorio Emanuele 7/A
COREGLIA ANTELMINELLI - Municipio – Via Nazionale 87 – Ghivizzano
FABBRICHE DI VERGEMOLI 1 - Loc.Campacccio 2     Fabbriche Di Vallico
FABBRICHE DI VERGEMOLI 2 - Via del Giardino 21 Vergemoli
FOSCIANDORA - Via Roma 4 Bis Fosciandora
GALLICANO - Via San Giovanni 4 Gallicano
MINUCCIANO - Sala Consiliara, Piazza Chiavacci 1 Minucciano
MOLAZZANA - Saletta Archivio Palazzo Comunale Via Parco Rimembranza 11 Molazzana
PIAZZA AL SERCHIO - Via G.Marconi 6 – Piazza al Serchio
PIEVE FOSCIANA - Municipio – Via San Giovanni 48 – Pieve Fosciana
SAN ROMANO IN GARFAGNANA - Gruppo Volontario Fortezza Via Roma 9  
SERAVEZZA - Municipio – Via XXIV Maggio 22
SILLANO GIANCUGNANO - Palazzo Comunale – Via Roma 12  Siliano
SILLANO GIANCUGNANO 2 - Ex sala del Consiglio del Magliano
VAGLI DI SOTTO - Via Europa 10 – Vagli Di Sotto
VILLA COLLEMANDINA - Via 4 Novembre 17 – Villa Collemandia 

Per maggiori informazioni clicca qui.

Che ne diresti di leggere un altro articolo a caso del blog? Potresti trovarlo utile e interessante!

martedì 26 marzo 2019

On-line il sito della Via del Volto Santo Trail

Do oggi, all'indirizzo www.voltosantotrail.com, è on-line il sito della Via del Volto Santo Trail.



La Via del Volto Santo Trail è un “Unsupported Bike Adventure”, cioè un’avventura in mountain bike, da affrontare in totale autonomia senza alcun tipo di supporto da parte dell’organizzazione, che ripercorre la storica Via del Volto Santo una variante della Via Francigena che collega Pontremoli a Lucca passando dalla Lunigiana e dalla Garfagnana.
 Le regole sono poche: seguire il percorso fornito sotto forma di traccia Gps, rispettare il codice della strada per i tratti di percorso non off-road ed il rispetto della natura. Il tracciato di circa 220 chilometri, per il 98% percorribile in sella alla bici, è un mix di strade bianche, strade secondarie, mulattiere e single track che attraversano luoghi incontaminati e borghi antichi.
Il punto più alto è la cima del Monte Argegna, a quota 1034 m. e l’ascesa totale è di circa 7.200 metri. Non è prevista alcuna forma di assistenza da parte dell’organizzazione, sarete solo voi e la vostra bicicletta. Non ci sono limiti di tempo per arrivare a destinazione e sempre a voi spetterà decidere come affrontare il tracciato, suddividendolo a tappe, scegliendo dove e quando mangiare e dove e quando dormire. Non è una gara, non vuol essere una corsa contro il tempo ma piuttosto un’occasione per assaporare le bellezze del territorio, viaggiando slow, ammirando il panorama e gustando i prodotti tipici, con l’opportunità di fare nuove amicizie ed esperienze portandosi a casa un bel pezzo di Toscana.

Che ne diresti di leggere un altro articolo a caso del blog? Potresti trovarlo utile e interessante!

Riapre il Ristorante La Buca - Nuova gestione



Giovedì 18 aprile riaprirà il Ristorante La Buca a Fornovolasco con la nuova gestione di Paola Argentini (3398311372)!

Che ne diresti di leggere un altro articolo a caso del blog? Potresti trovarlo utile e interessante!