lunedì 19 novembre 2018

Trekking: l'anello della Palodina da San Luigi

Una facile, veloce e bella escursione sul Monte Palodina.





Punto di partenza: San Luigi m. 870
Lunghezza: Km 2,82
Tempo di percorrenza: 1h 30'
Dislivello: m. 288 D+
Cima della Palodina: 1.170 m.

Da San Luigi imbocchiamo il sentiero CAI 136 proveniente da Cardoso e diretto alla Foce di Pompanella. Dopo circa 30 minuti arriviamo alla Foce della Palodina a 1.084 metri.







A destra, una traccia evidente e segnata ci porta all'erbosa vetta del Monte Palodina in circa 15 minuti, dopo aver attraversato un boschetto di betulle.





Dalla cima della Palodina, segnata da una croce di legno, il panorama è magnifico: 
Monte Croce, Monte Forato, il gruppo delle Panie, il Fiocca, il Sumbra, la Tambura e il Pisanino
Ben evidente è Gallicano, la zona industriale di Fornaci di Barga e Barga stessa. Inoltre si vede bene Trassilico, Vergemoli e il Monte Penna con San Luigi.








Il 25 febbraio e il 15 ottobre dalla vetta si può assistere al singolare spettacolo del doppio tramonto del sole attraverso l'arco del Monte Forato. 
Dopo aver ammirato il panorama torniamo al punto di partenza seguendo l'evidente sentiero che scende ad est.




Che ne diresti di leggere un altro articolo a caso del blog? Potresti trovarlo utile e interessante!