giovedì 12 settembre 2013

In MTB per l'Alta Maremma Toscana: il Promontorio di Piombino

Il giro che vi descrivo oggi non è della mia amata Garfagnana ma dell'Alta Maremma Toscana, tra il Golfo di Baratti e Punta Falcone: "il Promontorio di Piombino". 


Il Promontorio di Piombino racchiude un patrimonio archeologico di straordinaria importanza: qui fu fondata Populonia, l’unica città etrusca sul mare, in parte visitabile all’interno del Parco Archeologico. 


Dal Golfo di Baratti abbiamo percorso il sentiero n. 300 (Via del Crinale) fino ad arrivare a Cala Moresca e siamo rientrati dal sentiero n. 302 (Via dei Cavalleggeri) dopo aver fatto un "salto" a Punta Falcone.
Segue una breve descrizione dei 2 sentieri:
  • Sentiero n. 300: Via del Crinale: itinerario pedonale, ciclabile e a cavallo per tutto il tracciato. Lunghezza: 6,6 Km – h. 2.10. Quota massima 270 m. slm, minima 31 m. slm. Attraversa il Promontorio sul crinale percorrendo la strada sterrata che unisce Cala Moresca (Piombino) con il Reciso (Populonia). Nella parte iniziale si incontrano vari punti di osservazione del paesaggio con aperture verso il Canale di Piombino, l’Isola d’Elba, la Corsica e l’Isola di Capraia. Procedendo verso Populonia incrociamo la via del Monastero che conduce al sito archeologico del Monastero Medievale di San Quirico.
  • Sentiero n. 302: Via dei Cavalleggeri: solo pedonale fino alla Punta Galera, oltre fino a Cala Moresca anche itinerario ciclabile. Lunghezza 10 Km – h. 3.20. Quota massima 122 m. slm, minima 0 m. slm. Itinerario che unisce il Golfo di Baratti con Cala Moresca, Piombino. Si svolge prevalentemente sull’itinerario dell’antica via dei Cavalleggeri. Attraversa il Promontorio sul lato del mare, incontrando le insenature di Spiaggia Lunga, Fosso alle Canne, Cala San Quirico e Buca delle Fate. Nella parte fra Cala Moresca e Fosso alle Canne si trova la passeggiata botanica, che permette di conoscere la vegetazione del Promontorio. Per il ritorno si può percorrere l’itinerario della via del Crinale (sentiero 300). 








Clicca qui per vedere le foto che ho scattato. A breve invece per il video..... sarà spettacolare!!
Stay tuned!

Che ne diresti di leggere un altro articolo a caso del blog? Potresti trovarlo utile e interessante!