lunedì 1 agosto 2016

L'Appennino Tosco Emiliano in MTB: Sillano - Pradarena - Passo della Comunella - Rifugio Battisti - La Focerella - Sillano

Un bellissimo giro in MTB sull’Appennino Tosco-Emiliano di 47 km e 1678 metri di dislivello.




Punto di partenza e arrivo: Sillano (735 m.)
Lunghezza: 47 Km
Dislivello: 1678 m
Quota massima raggiunta: 1.749 m slm (Passo di Lama Lite)
Tipo di strada: asfalto 19,8 Km (43%), sterrato 13,1 Km (28%), sentieri 13,6 Km (29%).
Difficoltà: impegnativo
Interesse dell'itinerario: naturalistico-paesaggistico
Periodo consigliato: da aprile ad ottobre 
Punti di appoggio: Villaggio Anemone - Rifugio Battisti - Rifugio La Foce

Da Sillano, per strada provinciale 12, raggiungiamo in circa 13,5 Km di salita costante con pendenza media del 6% il Passo di Pradarena a quota 1.580 m. slm.

Dalli Sopra e Dalli Sotto dalla SP 12
Oasi Naturale di Lamastrone
SP 12

Al valico che separa la Toscana dall'Emilia, in particolare la Provincia di Lucca da quella di Reggio Emilia, svoltiamo a destra e seguiamo la strada forestale per circa 2 Km fino al Passo della Comunella, posto a 1.619 m. slm. 

Strada forestale per Passo della Comunella
Strada forestale per Passo della Comunella
Passo della Comunella m. 1.619 slm

Qui svoltiamo a sinistra per il sentiero CAI 639C e dopo circa 200 metri svoltiamo a destra per il sentiero CAI 639 direzione Lama Rio Re.

Sentiero CAI 639



Il sentiero è bello ed agevole per circa 1,5 Km, poi inizia un tratto di circa 1Km, nel bellissimo scenario di Lama di Rio Re, in cui è necessario scendere dalla sella e spingere la bici a causa della pendenza e del terreno sconnesso.

Lama di Rio Re
Lama di Rio Re
Proseguiamo per Lama di Mezzo e dopo circa 2 km imbocchiamo il sentiero CAI 633 che in circa 2,5 chilometri ci porta sulla strada forestale Presa Alta – Lamalite.

Sentiero CAI 633
A questo punto noi abbiamo svoltato a sinistra in discesa per circa 1,3 chilometri per poi prendere, a m. 1.493, il sentiero CAI 629 per il Rifugio Battisti. Questo sentiero non è percorribile (per lo meno in salita) in MTB, consiglio quindi, una volta arrivati sulla strada forestale, di svoltare a destra verso il Rifugio Bargetana. 

Rifugio Battisti
Dopo una sosta ristoratrice al Rifugio Battisti, ripartiamo direzione Lama Lite e poi Rifugio Bargetana. Qui imbocchiamo il sentiero CAI 633 che in circa 1,5 km ci porta alla Focerella. 

Tra il Rifugio Battisti e Lama Lite
Tra il Rifugio Battisti e Lama Lite
Passo di Lama Lite
Nei pressi del Rifugio Bargetana
Rifugio Bargetana
Sentiero CAI 633
Sentiero CAI 633
Segnali di EPIC sul CAI 633
Nei pressi della Focerella
La Focerella
Da qui proseguiamo prima per il Rifugio La Foce e poi, per strada bianca, per Metello. Rientriamo quindi a Sillano per strada asfaltata.

Rifugio La Foce
Sterrata per Metello
Strada per Metello
Metello
Sillano
Clicca qui per vedere tutte le foto della bellissima escursione.

Che ne diresti di leggere un altro articolo a caso del blog? Potresti trovarlo utile e interessante!