lunedì 26 gennaio 2015

I volontari "Sabatini" ripuliscono l'asilo comunale

Un lavoro certosino e soprattutto gratuito, per garantire ai circa 110 piccoli ospiti dell'asilo comunale di poter trascorrere in sicurezza le loro giornate, e dare anche decoro alla struttura. I "Sabatini", il gruppo di volontari civici che da maggio, ogni sabato si dedicano in maniera spontanea ad opere di manutenzione e decoro urbano su tutto il territorio comunale, hanno ripulito la materna di via Serchio, attuando lo sfalcio dell'erba e delle piante ormai cresciute, pulizie generali nei tre giardini, e piccoli lavori di rifinitura. 
A guidare il gruppo c'erano il sindaco David Saisi e il suo vice Dino Ponziani (delegato ai lavori pubblici), che muniti di mascherina, cesoie e tagliaerba hanno dato il loro contributo. 
I "Sabatini" devono il loro nome a Sabatino, un personaggio storico del capoluogo, impiegato come "stradino". 
Il reclutamento dei volontari, partito prima su Facebook e poi espansosi col passaparola in tutto il comune, è certificato dall'iscrizione all'albo dei volontari civici depositato a Palazzo Bertini. Ogni partecipante iscritto è assicurato contro eventuali incidenti. Sponsor privati forniscono il materiale.

Fonte: Il Tirreno

Che ne diresti di leggere un altro articolo a caso del blog? Potresti trovarlo utile e interessante!