martedì 10 giugno 2014

La Pania - Giovanni Pascoli

LA PANIA

   O monte che regni tra il fumo
del nembo, e tra il lume degli astri,
tu nutri nei poggi il profumo
di timi, di mente e mentastri.

   Tu pascoli le api, o gigante:
tu meni nei borri profondi
la piccola greggia ronzante.

   Sei grande, sei forte: e dai cavi
tuoi massi tu gemi, tu grondi
del limpido flutto dei favi.

G. PASCOLI

Che ne diresti di leggere un altro articolo a caso del blog? Potresti trovarlo utile e interessante!