lunedì 30 dicembre 2013

Addio ai costi del roaming da luglio 2014

Grazie al "pacchetto Tlc" - Comunicazione "Un continente connesso" della Commissione Europea - stop ai costi del roaming: da luglio 2014 non si pagherà più per le telefonate ricevute sul cellulare in un altro Paese Ue. I provider dovranno proporre tariffe del tipo "parla ovunque come a casa" o permettere di utilizzare un altro fornitore di roaming che offra piani più economici, senza cambiare la carta Sim. Tetto di 0,19 euro/minuto (+ Iva) per le chiamate internazionali all'interno della Ue.

Comunicazione (2013) 634

Che ne diresti di leggere un altro articolo a caso del blog? Potresti trovarlo utile e interessante!