venerdì 20 settembre 2013

Bonus mobili 50%: sconto purchè il bonifico sia stato fatto dopo il 25 giugno 2012

Interessante questo articolo di Luca De Stefani uscito oggi su Il Sole 24 Ore relativo al “bonus mobili”. 
La detrazione Irpef del 50% sull’acquisto di mobili e grandi elettrodomestici spetta per i pagamenti effettuati con bonifico “parlante”, carta di credito o di debito (bancomat) dal 6 giugno 2013 al 31 dicembre 2013, solo se durante il periodo che va dal 26 giugno 2012 al 31 dicembre 2013 sono state pagate sempre con bonifico “parlante” anche spese per interventi di recupero edilizio, che siano iniziati prima del pagamento per i mobili e detraibili dall’Irpef al 50% (articolo 16-bis, Tuir, relativo al bonus del 36%). 
Valgono quindi le spese per i mobili anche se i lavori sono già finiti o iniziati anche parecchio tempo fa, purchè almeno uno dei bonifici relativi a questi lavori sia stato fatto dopo il 25 giugno 2012.


Che ne diresti di leggere un altro articolo a caso del blog? Potresti trovarlo utile e interessante!