lunedì 31 agosto 2015

Itinerari MTB in Garfagnana: Lago di Gramolazzo, Monte Argegna, Rifugio Monte Tondo, Ponteccio, Petrognola

Un bellissimo giro di circa 44 chilometri nel cuore della Garfagnana con oltre il 65% del percorso su strade sterrate e con panorami magnifici (Garfagnana, Alpi Apuane e Appennini).


Punto di partenza e arrivo: Piazza al Serchio
Lunghezza: 44 Km
Dislivello: 1.350 m
Quota massima raggiunta: 1.596 m slm (Rifugio Monte Tondo).
Tipo di strada: asfalto 15 Km (34%); sterrato 29 Km (66%).
Difficoltà: impegnativo
Interesse dell'itinerario: naturalistico-paesaggistico
Periodo consigliato: primavera – autunno inoltrato
Punti di appoggio: Bar Ristorante Rosa dei Venti (Argegna), Rifugio Monte Tondo

Iniziamo il nostro percorso dal “trenino” di Piazza al Serchio. Raggiungiamo Nicciano passando da un sentierino che parte da San Michele e proseguiamo la SP per Minucciano. Dopo circa 6 chilometri svoltiamo a destra verso Castagnola da cui si gode di un panorama davvero suggestivo sul Lago di Gramolazzo e sulle Apuane.
Per strada sterrata raggiungiamo in poco più di 1 chilometro Agliano e, superato il campanile della Chiesa di S. Maria Assunta, imbocchiamo la forestale sulla destra.

Strada forestale da Agliano al Carpinelli
In 5 chilometri arriviamo a Passo dei Carpinelli (m. 835 s.l.m.) e proseguiamo per il Monte Argegna. Dal Santuario della Madonna della Guardia raggiungiamo in breve il valico di Tea che per secoli è stato l'unico punto d'attraversamento percorribile per effettuare il tragitto da Lucca a Parma.



Monte Argegna
Santuario della Madonna della Guardia
Gabriele
Qui ancora oggi possiamo ammirare gli scavi dell'hospitale di S. Nicolao (per approfondimenti clicca qui).

Rovine dell'Hospitale di Tea
Rientriamo per pochi metri sulla strada principale che scende a Magliano per poi imboccare, all’altezza di una cappelletta, la bella sterrata sulla sinistra che, in costante salita del 7%, in circa 9,5 chilometri ci porta al Rifugio Monte Tondo (m. 1593). Abbiamo percorso circa 27 chilometri dalla partenza.
Dopo una bella sosta ristoratrice (complimenti ai gestori Angela e Tizzone) ritorniamo indietro per la solita sterrata fino all’incrocio posto a quota m. 1310 dove svoltiamo a sinistra per Ponteccio.

Mario e Claudio sulla strada che porta al Monte Tondo
Rifugio Monte Tondo
Scendiamo a Gragna ed imbocchiamo la sterrata in discesa per Castelletto.
Superata la Chiesina della piccola frazione svoltiamo a sinistra per Nipoiana ed in circa 2,5 chilometri raggiungiamo prima Petrognola, paese famoso per la birra artigianale al farro, poi Sant’Anastasio.

Località Castelletto
Direzione Petrognola 
Da qui scendiamo per sentiero sulla Strada Regionale della Garfagnana e rientriamo a Piazza al Serchio.

Per vedere tutte le foto che ho scattato clicca qui.

Che ne diresti di leggere un altro articolo a caso del blog? Potresti trovarlo utile e interessante!