lunedì 28 luglio 2014

I Gallicanesi si sono espressi per togliere il senso unico in Loc. Al Sano

Con un'ampia partecipazione, circa 500 persone, i Gallicanesi si sono espressi per togliere il senso unico in Via Roma (località Al Sano) nell'assemblea pubblica che si è tenuta stasera in Piazza Caponnetto.
Entro 3 mesi il senso unico verrà tolto!

Istantanea della votazione contro il senso unico

Durante la serata la nuova amministrazione ha inoltre informato i cittadini sui problemi di Se.Ver.A. Spa (liquidazione), impianto di bricchettaggio, pannelli fotovoltaici piscine comunali e Gaia Spa.

Un  bel passo di democrazia e trasparenza per un Comune che diventa Comunità!

Complimenti!!

P.S.: questo è il link per vedere lo streaming dell'assemblea: www.ustream.tv/recorded/50654388

Clicca qui per ripercorrere tutta la vicenda del "senso unico".

Che ne diresti di leggere un altro articolo a caso del blog? Potresti trovarlo utile e interessante !

On line le foto del 25 luglio del Palio di San Jacopo 2014

On line sul sito ufficiale del Palio di San Jacopo le foto della serata conclusiva della XXXIII edizione realizzate da Ismaele Saisi.




Che ne diresti di leggere un altro articolo a caso del blog? Potresti trovarlo utile e interessante !

domenica 27 luglio 2014

Assemblea pubblica in Piazzale Caponnetto - lunedì 28 luglio


Un’assemblea pubblica, in piazzale Caponnetto, per discutere coi cittadini dei temi caldi che interessano la gente. Parte lunedì sera alle 21, il progetto “da Comune a comunità”, esperienza di partecipazione avviata da Gallicano C’è, la lista che ha eletto il sindaco David Saisi. 
Il tema principale sarà il senso unico in via Roma. Inoltre, il gruppo di maggioranza interverrà illustrando ai presenti la situazione economica e finanziaria del Comune presa in carico. 
E sul tema, le prime schermaglie si son realizzate in consiglio comunale, sulla questione Se.Ver.A. 
Il primo cittadino ha evidenziato come “ci sono tutta una serie di errori politici fatti nel tempo. Mi sono reso conto, in questi primi giorni, che l’amministrazione comunale di Gallicano ha un potere enorme nell’ambito di Se.ver.A, quindi le responsabilità che ci sono da parte dell’amministrazione comunale precedente in Se.Ver.A sono rilevantissime. Stiamo valutando un’ azione di responsabilità nei confronti degli amministratori dal 2011 - 2014 e un esposto alla corte dei conti per danno erariale».

Fonte: Il Tirreno - Nicola Bellanova

Che ne diresti di leggere un altro articolo a caso del blog? Potresti trovarlo utile e interessante !

Festa grande per il Monticello - NoiTv

Ha vinto Monticello. Ha vinto il palio. Nessuno ricorda infatti una edizione tanto bella e partecipata come quella di questo fine settimana, del palio di San Jacopo, evento clou dell'estate a Gallicano. 
Le tre piazze del paese prese d'assalto e nonostante qualche schizzo di pioggia una serata di festa, di musica e di colori senza precedenti. 
Dopo mesi di lavoro per preparare costumi carri e coreografie ad aggiudicarsi l'ambito premio finale il Rione Monticello, che nella speciale classifica del palio ha raccolto 16 punti contro gli 11 di Bufali e i 9 di Borgo Antico. Come da tradizione grandi feste fra chi ha vinto e un po' di malinconia per tutti gli altri. 
A fare da direttore d'orchestra sul palco un impeccabile Claudio Sottili che a mezzanotte e mezzo in punto ha dato il la' a sorpresa ad uno speciale spettacolo pirotecnico. Perfetta l'organizzazione della Pro Loco. 
E visto il successo di questa edizione che ha visto anche la Noi Tv tra i partner del San Jacopo, non ci sarebbe da meravigliarsi se qualcuno - nei tre rioni - avesse gia' iniziato a pensare a come stupire il pubblico nel 2015.

Che ne diresti di leggere un altro articolo a caso del blog? Potresti trovarlo utile e interessante !

Alcune foto dei festeggiamenti del Monticello










Che ne diresti di leggere un altro articolo a caso del blog? Potresti trovarlo utile e interessante !

sabato 26 luglio 2014

Palio di San Jacopo 2014: votazione giuria

1° classificato: Rione Monticello
2° classificato: Rione Bufali
3° classificato: Rione Borgo Antico

SCHEDE VOTAZIONI GIURIA

Svolgimento Tema” 19 luglio Giurato: Remo Santini





Che ne diresti di leggere un altro articolo a caso del blog? Potresti trovarlo utile e interessante !

Il Rione Monticello vince il Palio di San Jacopo - DìLucca.Tv canale 89

Che ne diresti di leggere un altro articolo a caso del blog? Potresti trovarlo utile e interessante !

Il Monticello vince il Palio di San Jacopo 2014

Il Rione Monticello si aggiudica la 33° edizione del Palio di San Jacopo. Queste le classifiche dei giurati. A breve le valutazioni della giuria.

La folla in Caponnetto durante le premiazioni *

1° serata 19/7:

TEMA:
Monticello
Bufali
Borgo Antico

SFILATA:
Monticello
Bufali
Borgo Antico

CARRO:
Monticello
Borgo Antico
Bufali

2° serata 25/7:

TEMA:
Monticello
Borgo Antico
Bufali

SFILATA:
Monticello
Bufali
Borgo Antico

CARRO:
Bufali
Borgo Antico
Monticello

CLASSIFICA TOTALE VOCE TEMA:

1° MONTICELLO 6 PUNTI
2° BORGO ANTICO 3 PUNTI
3° BUFALI 3 PUNTI

CLASSIFICA TOTALE VOCE SFILATA:
1° MONTICELLO 6 PUNTI
2° BUFALI 4 PUNTI
3° BORGO ANTICO 2 PUNTI

CLASSIFICA TOTALE VOCE CARRO:
1° BUFALI 4 PUNTI
2° MONTICELLO 4 PUNTI
3° BORGO ANTICO 4 PUNTI

PUNTEGGIO FINALE:
MONTICELLO 16 PUNTI
BUFALI 11 PUNTI
BORGO ANTICO 9 PUNTI

* Foto di Simone Alex Sartini

Che ne diresti di leggere un altro articolo a caso del blog? Potresti trovarlo utile e interessante !

venerdì 25 luglio 2014

I Bufali si aggiudicano il Palio Sportivo 2014

I Bufali conquistano per il secondo anno consecutivo il Palio Sportivo.


Albo d'oro Palio Sportivo:

1990 - Borgo Antico
1991 - Borgo Antico
1999 - Monticello
2003 - Bufali
2004 - Bufali
2005 - Monticello
2006 - Monticello
2007 - Bufali
2008 - Borgo Antico
2009 - Bufali
2010 - Monticello
2013 - Bufali
2014 - Bufali

Queste le classifiche delle 4 gare valevoli per l'assegnazione del premio:

Marcia dello zappello:
1° Monticello
2° Bufali
3° Borgo Antico

Calcetto:
1° Bufali
2° Borgo Antico
3° Monticello

Staffetta Femminile:
1° Monticello
2° Bufali
3° Borgo Antico

Staffetta Maschile
1° Bufali
2° Monticello
3° Borgo Antico

Classifica finale:
1° Bufali punti 10
2° Monticello punti 9
3° Borgo Antico5

Che ne diresti di leggere un altro articolo a caso del blog? Potresti trovarlo utile e interessante !

Risultati staffette rionali 2014

Staffetta Femminile

1° classificato: Monticello
2° classificato: Bufali
3° classificato: Borgo Antico


Staffetta Maschile

1° classificato: Bufali
2° classificato: Monticello
3° classificato: Borgo Antico


Che ne diresti di leggere un altro articolo a caso del blog? Potresti trovarlo utile e interessante !

giovedì 24 luglio 2014

mercoledì 23 luglio 2014

Musica e colori, è il palio di Gallicano



Un'esplosione di musica, colori, bellezza. Gallicano come una piccola Rio, con un carnevale che impazza nel bel mezzo dell'estate. La prima uscita del Palio 2014 non ha deluso le attese. Organizzazione pressochè perfetta e spettacolo di alto livello. 
Tanto da spingere anche il presentatore Claudio Sottili a dire che potrebbe benissimo essere esportato su ben altre platee. Intanto però il Palio sta benissimo a Gallicano e anche sabato scorso ha attirato una grande in piazza Vittorio Emanuele, piazza del Popolo e Piazza Caponnetto. garfagnino tantissime persone. 
E, c'è da scommetterci, venerdì 25 luglio, ci sarà ancora di più il pienone, per la sfida finale tra i tre rioni, Monticelli, Bufali e Borgo Antico a colpi di carri allegorici e coreografie. 

Che ne diresti di leggere un altro articolo a caso del blog? Potresti trovarlo utile e interessante !

Febbre da Palio, posti a sedere esauriti in due ore


Esauriti in due ore e mezzo i biglietti a sedere per il Palio di San Jacopo a Gallicano. Fuori dall’edicola Arcobaleno, più conosciuta come l’edicola del Valerio, dalle 7:30 è iniziata la fila di persone per acquistare i biglietti. Il banco vendita della Pro Loco, per l’occasione messo in una entrata secondaria dell’edicola, ha aperto le danze alle 9:00 come annunciato, finendo i 450 biglietti a sedere in poco più di due ore. 
La fila per accaparrarsi l’agognato biglietto era tale, che per la maggior parte del tempo ha coperto una parte della strada di accesso a Gallicano. Mai come quest’anno la febbre da Palio è stata così alta; la finale di Venerdi 25 luglio decreterà il Rione vincitore, e si prevede il sold out delle piazze. 
Finiti i posti a sedere restano i posti in piedi nelle piazze principali; piazza del Popolo, Vittorio Emanuele e Caponnetto, rispettivamente Borgo Antico, Monticello e Bufali. Una sola raccomandazione per i numerosi visitatori che allieteranno con la loro presenza il Palio di Gallicano; urlate, battete le mani ed esultate, ma cercate di non disturbare i Rioni. 
Mesi di prove e sacrifici vengono giudicati in 35 minuti, e attraversare la piazza durante l’esibizione rischia di compromettere il giudizio dei giurati.

Che ne diresti di leggere un altro articolo a caso del blog? Potresti trovarlo utile e interessante !

Foto dall'alto del Palio di San Jacopo 2014

Sono on-line sul sito del Palio di San Jacopo le foto dall'alto (Piazza Vittorio Emanuele) di Bacci Massimiliano.




Che ne diresti di leggere un altro articolo a caso del blog? Potresti trovarlo utile e interessante !

lunedì 21 luglio 2014

Galleria fotografica Palio di San Jacopo 2014

On line sul sito ufficiale del Palio di San Jacopo le foto della prima serata della XXXIII edizione realizzate da Ismaele Saisi.




Che ne diresti di leggere un altro articolo a caso del blog? Potresti trovarlo utile e interessante !

Palio di San Jacopo 2014: video del Monticello



Per Gallicano e la Garfagnana il 2013 è stato un anno nefasto. Da dimenticare.
Due sono stati i fatti terribili che hanno scosso e segnato la vita delle persone.

Il terremoto, che ha visto nella scossa del 21 giugno di magnitudo 5.2 un momento spaventoso e terribile. La terra ha tremato come non succedeva da decenni e, non solo ha turbato per sempre gli animi dei cittadini, ma ha prodotto danni ingenti alle abitazioni.
Tutt'ora le popolazioni di questa terra continuano a lottare per veder risarciti i danni alle abitazioni e molte famiglie da quel tragico evento vivono fuori dalle proprie case.

L'alluvione del 21 ottobre che ha colpito la media valle del Serchio e in particolar modo Gallicano:
24 ore di pioggia copiosa e ininterrotta ha messo in ginocchio il territorio. L'acqua, incontenibile nei letti dei fossi e dei fiumi, ha tracimato causando frane, smottamenti, allagamenti e ha invaso le case e i terreni circostanti.

Due momenti tragici e indimenticabili che hanno messo a dura prova la popolazione e le istituzioni locali. In entrambi i casi la reazione è stata coraggiosa e determinante.
Sia nell'emergenza, quando è stato necessario intervenire per portare i primi soccorsi, sia successivamente durante l'esecuzione dei lavori necessari per il ritorno alla normalità i cittadini di Gallicano hanno dimostrato una forza impagabile e, per certi versi, stupefacente. Hanno contrastato le due tremende calamità naturali grazie alla forza e allo spirito che appartiene agli uomini e alle donne della montagna.

Lo svolgimento del tema "Lo zoo è qui" parte da queste considerazioni e interpreta gli eventi in chiave allegorica. Utilizza gli animali per rappresentare simbolicamente sia i fatti che le emozioni, elevando la cronaca e il racconto dei drammatici eventi ad un superiore livello emotivo.
L'insieme degli animali che popolano i carri e la sfilata sono sì uno "zoo", inteso letteralmente come esposizione al pubblico di animali, ma rappresentano anche gli elementi determinanti della storia: quella che è passata di "qui" e ha segnato in maniera indelebile le coscienze di tutti.
E' il gallo, simbolo di Gallicano, che alla fine predomina sull'armadillo (la terra) e il coccodrillo (l'acqua) aiutando il sole ad innalzarsi verso una nuova alba.

Che ne diresti di leggere un altro articolo a caso del blog? Potresti trovarlo utile e interessante !

domenica 20 luglio 2014

1° Corri con Nico - 22 luglio


Martedi 22 luglio con ritrovo alle ore 19 presso la piazza centrale di Gallicano si correrà la seconda tappa del MINI CRITERIUM denominata 1^ CORRI CON NICO è organizzata dal G.P. PARCO ALPI APUANE, patrocinata dal comune di Gallicano e si svolge nell’ambito del luglio gallicanese un mix di eventi sportivi e culturali curati dalla locale Pro Loco. 
La manifestazione riservata alle categorie giovanili esordienti, ragazzi e cadetti è aperta ai tesserati UISP , FIDAL e altri enti sportivi in regola con la certificazione sanitaria. 
Le partenze delle varie batterie saranno predisposte dalle ore 20,15 e per eventuali informazioni e iscrizioni contattare il 3473796343 (graziano poli).

Fonte: G.P. Parco Alpi Apuane


Che ne diresti di leggere un altro articolo a caso del blog? Potresti trovarlo utile e interessante !

sabato 19 luglio 2014

Palio di San Jacopo: i Bufali vincono il Calcetto 2014

Categoria Senior

Monticello - Bufali 5 - 7
Borgo Antico - Bufali 4 - 5
Borgo Antico - Monticello 6 - 7
Monticello - Borgo Antico 4 - 6
Monticello - Bufali 7 - 8
Borgo antico - Bufali 2 - 4

FINALE:
Bufali - Rione Borgo Antico 4 - 3

Capocannoniere: Matteo Franchi (Bufali) 11 gol



Categoria junior

Bufali - Borgo Antico 0 - 3
Bufali - Monticello 12 - 6
Borgo Antico - Monticello 16 - 4
Monticello- Borgo antico 0 - 3 a tavolino
Bufali- Borgo Antico 9 - 12
Monticello- Bufali 13 - 10

FINALE:
Borgo Antico - Bufali 17 - 6

Capocannoniere: Santi Aaron 14 gol (Bu)
Giocatore più giovane: Lorenzo Simonini 30/12/2004 (Bufali)

Che ne diresti di leggere un altro articolo a caso del blog? Potresti trovarlo utile e interessante !

venerdì 18 luglio 2014

Trepidazione per il Palio di San Jacopo

Carro Rione Monticello 2013
Ormai restano le ultime rifiniture e le prove generali.
Poi, domani sera, le piazze del centro di Gallicano si prepareranno ad accogliere l’evento gallicanese per eccellenza, ovvero il Palio di San Jacopo. L’atmosfera è la solita di ogni anno, con tutti i tre rioni in gara (Borgo Antico, Monticello e Bufali) presi totalmente dall’organizzazione delle sfilate dei carri e delle coreografie imbastite sul tema di quest’anno “Lo zoo è qui”.
Il primo corso sarà per l’appunto da domani sera alle 21, quello finale e decisivo per l’assegnazione del “Cencio” invece, come da consuetudine, la sera del 25 luglio, festa del patrono San Jacopo.
Il percorso, sarà quello dell’edizione dell’anno scorso, con i tre rioni che sfileranno alternandosi tra piazza Vittorio Emanuele (dove chiuderà il Monticello), piazza del Popolo (assegnata al Borgo Antico) e piazza Caponnetto, teatro dei Bufali.
Si attende come sempre il pubblico delle grandi occasioni, visto che l’evento ha travalicato anche quest’anno i confini comunali.
C’è molta attesa, e nella cittadella dei carri in località La Mandria il clima è quello delle grandi occasioni: tutti i volontari e i professionisti che stanno ultimando i lavori sono in piena operatività, e in giro l’atmosfera carica di sfottò e tensione sale col passare delle ore.
Lo scorso anno il Palio fu vinto dal rione Borgo Antico, quest’anno presieduto dal giovane Paolo Pelliccia.
Secondo arrivò il Monticello, poi i Bufali.
Come sempre, è difficile fare pronostici, anche se la prima sfilata potrà dare un’idea sommaria.
L’evento, è organizzato dalla Pro Loco di Gallicano, in collaborazione con l’amministrazione comunale.
In questi lunghi mesi, i partecipanti hanno lavorato alacremente per trovare risorse finanziarie e umane da investire nella competizione, e tutti giurano che sarà un’edizione speciale.
Le famose sarte di Gallicano intente da settimane a preparare i vestiti, le centinaia di comparse pronte a mettersi in gioco, le splendide portabandiera vorranno confermare la fama delle donne gallicanese, definite (a ragione) le più belle della zona, e non solo. Intanto, come anticipato nei mesi scorsi sulle colonne de Il Tirreno, il costo del biglietto d’ingresso ammonta a sette euro (i bambini sotto i dieci anni non pagano). Ma insieme al biglietto si riceverà un buono sconto di pari valore da utilizzare all’interno dell’ipermercato Leclerc sulla via di Fondovalle, a patto di acquistare almeno quaranta euro di prodotti.
Quest'anno, chi vorrà prenotarsi anche un posto a sedere, dovrà pagare un supplemento di tre euro a persona. Un modo come un altro per assicurare da un lato nuove finanze per la manifestazione, e dall'altro evitare i fenomeni di "occupazione selvaggia" di posti già dal primo pomeriggio, con sedie occupate per ore da feticci lasciati da qualcuno a custodia del prezioso scranno.

Che ne diresti di leggere un altro articolo a caso del blog? Potresti trovarlo utile e interessante !