lunedì 21 luglio 2014

Palio di San Jacopo 2014: video del Monticello



Per Gallicano e la Garfagnana il 2013 è stato un anno nefasto. Da dimenticare.
Due sono stati i fatti terribili che hanno scosso e segnato la vita delle persone.

Il terremoto, che ha visto nella scossa del 21 giugno di magnitudo 5.2 un momento spaventoso e terribile. La terra ha tremato come non succedeva da decenni e, non solo ha turbato per sempre gli animi dei cittadini, ma ha prodotto danni ingenti alle abitazioni.
Tutt'ora le popolazioni di questa terra continuano a lottare per veder risarciti i danni alle abitazioni e molte famiglie da quel tragico evento vivono fuori dalle proprie case.

L'alluvione del 21 ottobre che ha colpito la media valle del Serchio e in particolar modo Gallicano:
24 ore di pioggia copiosa e ininterrotta ha messo in ginocchio il territorio. L'acqua, incontenibile nei letti dei fossi e dei fiumi, ha tracimato causando frane, smottamenti, allagamenti e ha invaso le case e i terreni circostanti.

Due momenti tragici e indimenticabili che hanno messo a dura prova la popolazione e le istituzioni locali. In entrambi i casi la reazione è stata coraggiosa e determinante.
Sia nell'emergenza, quando è stato necessario intervenire per portare i primi soccorsi, sia successivamente durante l'esecuzione dei lavori necessari per il ritorno alla normalità i cittadini di Gallicano hanno dimostrato una forza impagabile e, per certi versi, stupefacente. Hanno contrastato le due tremende calamità naturali grazie alla forza e allo spirito che appartiene agli uomini e alle donne della montagna.

Lo svolgimento del tema "Lo zoo è qui" parte da queste considerazioni e interpreta gli eventi in chiave allegorica. Utilizza gli animali per rappresentare simbolicamente sia i fatti che le emozioni, elevando la cronaca e il racconto dei drammatici eventi ad un superiore livello emotivo.
L'insieme degli animali che popolano i carri e la sfilata sono sì uno "zoo", inteso letteralmente come esposizione al pubblico di animali, ma rappresentano anche gli elementi determinanti della storia: quella che è passata di "qui" e ha segnato in maniera indelebile le coscienze di tutti.
E' il gallo, simbolo di Gallicano, che alla fine predomina sull'armadillo (la terra) e il coccodrillo (l'acqua) aiutando il sole ad innalzarsi verso una nuova alba.

Che ne diresti di leggere un altro articolo a caso del blog? Potresti trovarlo utile e interessante!