martedì 7 maggio 2013

Visure catastali on line: come fare

È in Rete da oggi, sul canale YouTube dell’amministrazione fiscale, un nuovo video, che spiega come consultare i dati catastali on line attraverso un computer o altri dispositivi dotati di connessione a internet. 
Dal dicembre scorso, infatti, l’Agenzia delle Entrate ha incorporato l’Agenzia del Territorio, assorbendone anche i servizi catastali, che vengono adesso erogati da un unico ente. 

Se si conoscono già gli identificativi catastali di un immobile, è sufficiente utilizzare il servizio “Consultazione rendite catastali”, collegandosi alla sezione Territorio del sito dell’Agenzia, per conoscere la rendita, la consistenza, la categoria e la classe catastale dei fabbricati, oppure il reddito dominicale e quello agrario, la superficie, la qualità della coltura e la classe catastale dei terreni. 

Se invece non si è in possesso dei dati catastali, ma si è registrati ai servizi online dell’Agenzia, è possibile conoscere, oltre alle informazioni appena ricordate, anche i dati anagrafici dell’intestatario di un immobile, i dati sulla titolarità e la relativa quota di diritto, l’ubicazione degli immobili censiti al Catasto fabbricati. 

I filmati di “Entrate in video” sono accessibili da tutti gli utenti, grazie all’utilizzo di sottotitoli, disponibili in italiano e nelle principali lingue straniere. 

Continua, dunque, l’apertura dell’Agenzia delle Entrate alle nuove forme di comunicazione istituzionale, per rendere la consultazione delle informazioni più chiara e immediata, ed evitare ai cittadini inutili code agli sportelli.

Che ne diresti di leggere un altro articolo a caso del blog? Potresti trovarlo utile e interessante!