martedì 13 giugno 2017

I commenti alla Garfagnana EPIC 2017


Durissima ma veramente moooolto bella!!!! Bravissimi tutti voi.
Zuffi Maila – Sasso Marconi (BO)
Una esperienza unica in un clima famigliare, l’atmosfera di una escursione in mtb tra amici, posti magnifici bella gente organizzatori sempre presenti e disponibili. da ripetere sicuramente, COMPLIMENTI veramente e ripeto quel che ho detto ieri sera a Daniele, non avete nulla da invidiare ad eventi più grandi, andate avanti cosi, l’amicizia che vi lega e la passione che ci mettete si percepiscono ad ogni pedalata. Grazie grazie grazie.
Gualberto Palmieri – Bologna (BO)
Esperienza indimenticabile, in un clima di amicizia e collaborazione tra partecipanti e organizzatori irripetibile! Non è una gara … è un esperienza di vita!
Luigi Menghini – Treia (MC)
Il tracciato è spettacolare ma veramente duro, sicuramente il più duro cui abbia partecipato, capisco che fa parte del “gioco” e mi adeguo.
Baraldi Claudio – Modena (MO)
Organizzazione ottima niente lasciato al caso, del percorso che dire troppa salita ? troppa discesa? bho! A ME MI GARBA così la Epic con una sorpresa dopo ogni curva, salita o discesa, alla prossima sperando che possiate accogliere ancora più partecipanti perché un modo perfetto per far conoscere le bellezze della Garfagnana.
Minocci Alessio – Fucecchio (FI)
Bella manifestazione, secondo me il percorso del secondo giorno è molto impegnativo e dovrebbe essere accorciato. Il primo giorno è duro ma va bene così 😉 
Kamalich Stefano – Firenze (FI)
Gran bella ed entusiasmante esperienza… Strafelice di esserci stato… Nel complesso generale studiata e organizzata molto bene… E soprattutto diretta e poi gestita da persone molto disponibili… Grazie a tutti e complimenti siete grandi…. Quasi quanto noi che l’abbiamo pedalata…hahahahahah
Marco Ferrini – Prato (PO)
Gran bell’evento, tosto ma non sarebbe Epic se non fosse cosi. Il prossimo anno non mancherò! Complimenti a chi si prende l’impegno di organizzare un evento nel miglior modo possibile e dà la possibilità a tante persone di divertirsi!
Montanari Federico – Casina (RE)
Complimenti ragazzi! Probabilmente se avessi saputo quanto impegnativo sarebbe stato anche il secondo giorno, avrei avuto qualche dubbio se partire… ma alla fine ce l’ho fatta e la tremenda fatica è stata pienamente ripagata! Alla prossima!
Renzo Rossi – Gazoldo degli Ippoliti (MN)
E’ un percorso meraviglioso, mai visto nulla di così bello, forse un po’ esagerata l’ultima discesa, dopo due giorni forse bastava anche meno. Ma complimenti se aveste i volontari sul territorio questa potrebbe essere a tutti gli effetti una vera gara. Un grazie davvero per avermi dato la possibilità di vedere questi posti fantastici, per una grandissima scuola di off-road che mi è servita tanto per andare oltre i miei limiti. Rimarrà sicuramente un week indimenticabile che mi porterò sempre dentro.
Emanuela Comani – Zola Predosa (BO)
Bellissima! impegnativa, ma molto ben organizzata. Una occasione unica per conoscere un patrimonio di trail veramente grandissimo. Giro in mtb da 20 anni, di posti ne ho visti tanti ma siete riusciti a sorprendermi!!
Rossi Federico – Milano (MI)
Evento bellissimo, organizzazione ottima, paesaggi stupendi…dura dura dura! Tutto bello! Se proprio devo trovare un punto di miglioramento, secondo me sarebbe più epica una grigliatona di salsicce e fusti di birra self service rispetto ad una cena da 2 ore al tavolino…ma tutto passa in secondo piano rispetto alla grandiosità della Epic, complimenti.
Michele Bertagni – Castelnuovo di Garfagnana (LU)
Percorso molto bello, organizzazione ottima. Nella discesa finale di domenica molti tratti con sassi grossi quindi poco ciclabile, magari per l’anno prossimo si potrebbe pensare ad un finale un po’ più pedalabile.
Riccardo Carra – Modena (MO)
Un esperienza molto bella un full immersion di emozioni e sfide. Una due giorni che ti lascia un ricordo indelebile.
Flavio Guarnieri – Gazoldo degli Ippoliti (MN)
Manifestazione bellissima in una terra stupenda, nulla da invidiare alle più blasonate competizioni italiane. Formula cicloturistica molto azzeccata. Andate avanti così. Grazie di tutto.
Bastoni Matteo – Filattiera (MS)
Bellissima, un po’ estrema in alcuni passaggi ma nel complesso ottima.
Simi Luciano – Villa Basilica (LU)
Mia prima esperienza, da garfagnino e amante delle montagne la dovevo provare. Tracciato molto impegnativo, non so se sarà possibile aumentare le difficoltà o invece se è il caso di renderla più agevole. Ho affrontato questa esperienza con una bici probabilmente non adatta e soprattutto nelle discese ho patito la mia mancanza di abitudine ad andare in mtb, ma questo al limite è un problema mio. Penso sia giusto dare i meriti all’organizzazione per quello che è stato fatto ed incitarli a continuare in questa direzione; può darsi che piccoli problemi ci siano stati, come praticamente avviene in ogni manifestazione, e sono sicuro che riuscirete a venirne a capo. Avete avuto il merito di far partecipe all’evento molte persone ( i ristori ) sparse in tutto il tracciato e questa è una risorsa importante. Quindi il mio commento generale è GRANDE EPIC !
Luca Mori – Castelnuovo di Garfagnana (LU)
Troppo dura per due giorni….meglio in tre. Secondo giorno troppe discese tecniche…..
Silvio Dovichi – Capannori (LU)
Percorso molto bello e duro come deve essere una randonee che si rispetti. Le discese così come le salite tecniche rendono “epica” l’escursione 🙂
Bruni Rico – Poggibonsi (SI)
Prima partecipazione ad evento del genere…distrutto ma pronto ad iscrivermi per la prossima edizione.
Guido Treppiedi – Bolano (SP)
Organizzazione perfetta e percorso strepitoso!!!
Giorgio Favilla – Lucca (LU)
Bella tosta ma appagante. Organizzata benissimo da gente simpatica. Grazie
Franco Santi – Nonantola (MO)
Due giorni di trail duri e impegnativi, ma assolutamente fantastici. Tracciato stupendo, il secondo giorno in particolare ho pedalato un tracciato da mtb vera e propria, anche la fatica dei tratti di bici a mano è stata assolutamente ripagata dalla bellezza dei single trek successivi. Organizzazione perfetta, a partire dall’aperitivo del venerdì, alla sistemazione in campeggio con cena di gruppo e al pasta party finale. Io personalmente non cambierei una virgola di tutto quello che avete fatto. Arrivederci alla EPIC 2018
Virdis Giovanni Maria – Ladispoli (RM)
Un’avventura in paesaggi stupendi, da rifare sicuramente perché tutti i collaboratori e gli organizzatori meritano i più grossi complimenti per l accoglienza e per la valorizzazione del territorio!!!!
Vannini Luca – Tresana (MS)
Esperienza da provare! Questa era la mia prima volta alla EPIC, sono molto soddisfatto di aver partecipato a questa splendida avventura. Percorso durissimo, ma molto bello e paesaggi mozzafiato. Voglio complimentarmi con gli organizzatori e tutte le persone coinvolte!
Tosi Alessandro – Serravalle (PT)
Che dire ….due giorni veramente EPICI…che mettono a dura prova fisico e mente….ma una volta conclusa la soddisfazione è unica…paesaggi fantastici gente altrettanto.gli ultimi 20km sono stati un vero calvario forse non adatto a tanti, ma in fin dei conti è o non è EPIC?? Bravi tutti bravi bravi.
Bortolotti Davide – Palagano (MO)
Il tracciato con così tanto fuoristrada è stato molto bello e inaspettato… Porto con me i rapporti umani, le fatiche, i sorrisi e le lacrime di alcuni e i paesaggi divini. Da rifare! Grazie a chi l’ha fortemente voluta.
Davide Paci – Capannori (LU)

Che ne diresti di leggere un altro articolo a caso del blog? Potresti trovarlo utile e interessante!