lunedì 27 febbraio 2017

Itinerari MTB Garfagnana: la prima parte della Garfagnana EPIC 2017

Un bel giro di 34 Km e 1475 metri di dislivello che sa tanto di Garfagnana EPIC 2017.

 


Da Gallicano raggiungiamo l'Eremo di Calomini passando dal percorso fluviale e dalla Polla Gangheri. Nei pressi del ristorante  "L'Antica Trattoria dell'Eremo" svoltiamo a sinistra e per strada sterrata raggiungiamo, in circa due chilometri di dura salita con pendenze superiori anche del 20%, Calomini.





Proseguiamo per strada asfaltata fino a Brucciano, svoltiamo a sinistra e saliamo una durissima scalinata con rampa che ci porta alla "Croce di Sotto". 


Seguiamo l'evidente sentiero fino ad intercettare la strada asfaltata del Piglionico e continuiamo a salire per circa 1,2 chilometri.







All'altezza del bivio del Forcone sulla destra troviamo un grande spazio dove inizia una divertente discesa che ci porta a Eglio.



Proseguiamo per Sassi, percorriamo un pezzo del Biathlon del "Gatto Nero" e scendiamo prima alla Madonna della Neve e poi a Torrite percorrendo i sentieri del Garfagnana Trekking.








Seguendo il Sentiero Ariosto saliamo alla Fortezza di Monte Alfonso. 







Abbiamo percorso praticamente il primo terzo del primo giorno della Garfagnana EPIC 2017: 22 chilometri per 1000 metri di dislivello. 

Dopo una breve sosta scendiamo a Castelnuovo sempre percorrendo il Sentiero Ariosto.


Rientriamo a Gallicano passando da Monteperpoli, Campo, Olmo, Querceto e La Barca.


Che ne diresti di leggere un altro articolo a caso del blog? Potresti trovarlo utile e interessante!