venerdì 6 novembre 2015

Bricchette: comunicato dell'Amministrazione comunale di Gallicano

Questo il comunicato dell'Amministrazione comunale di Gallicano apparso qualche minuto fa su Facebook sul bricchettaggio:
Mercoledì 4 novembre, a distanza di quasi un anno dall'evento che ha interrotto la produzione dell'impianto di bricchettaggio CSS, l'Amministrazione comunale di Gallicano ha organizzato un incontro con un'azienda interessata a riprendere un'analoga produzione nell'impianto di Zinepri insieme ad una delegazione degli ex dipendenti del CSS, ai sindacati e una delegazione di imprenditori della zona. 
Nel corso dell'incontro la nuova Azienda ha evidenziato il proprio interesse a riprendere la produzione di bricchette solo se il territorio, la cittadinanza, le imprese produttive e commerciali e l'Amministrazione Comunale avessero espresso parere favorevole. 
Coerentemente con l'impegno preso fin dal 2009 con i Gallicanesi, questa Amministrazione - che mai avrebbe permesso l'insediamento di questo tipo di impianto - ha ribadito di non gradire questa attività sul territorio comunale, ma che in presenza di un'autorizzazione all'esercizio di attività, qualsiasi azienda può rilevare l'impianto senza il parere favorevole preventivo degli amministratori locali, con l'unica certezza che l'Amministrazione Comunale si riserverà di monitorare costantemente l'impianto e di presentare le necessarie osservazioni nelle sedi competenti perchè la produzione non arrechi problemi alla cittadinanza e alla valle. 
Si è quindi registrata una difficoltà oggettiva e al momento invalicabile, l'azienda per procedere vuole l'appoggio preventivo e incondizionato dell'Amministrazione, del territorio e della cittadinanza. 
In questa situazione di stallo l'amministrazione comunale mette a disposizione tutto l'impegno per creare le condizioni affinche' i lavoratori coinvolti abbiano altre opportunità occupazionali.
Leggi altri post sulle "bricchette"

Che ne diresti di leggere un altro articolo a caso del blog? Potresti trovarlo utile e interessante!