mercoledì 23 settembre 2015

Programma Altitudini - Gallicano 26 e 27 settembre 2015

Festa della Montagna – “Altitudini” a Gallicano questo fine settimana. 
L’associazione Rifugi Alpi Apuane e Appennini, che opera in Toscana ed Emilia con sede a Castelnuovo di Garfagnana, presenta la seconda edizione di Altitudini, evento sotto l’egida di Uncem Toscana, dell’Unione dei comuni Garfagnana, del comune di Gallicano, patrocinato dal C.A.I. con la collaborazione di associazioni ed operatori turistici del settore che hanno contribuito al sostegno economico da parte di partner e sponsor locali e nazionali. 
“Altitudini” ha come orizzonte la promozione delle eccellenze del territorio per accorgersi delle opportunità e delle diversità custodite tra le nostre montagne; i rifugi, le guide, le aziende e gli operatori del settore locali conferiranno il loro impegno in questo evento come vetrina del bello e del buono e per un riconoscimento dei valori delle Terre Alte.


Programma

Sabato 26 settembre
  • 8:30 “Altitouring – Segui la tua natura”, trekking sul monte Rovaio con l’associazione Garfagnana Guide, il costo è di 16 euro comprensivo di guida e cena;
  • 14:30 “De Gusti…Tour – Il paesaggio che racconta”, in bus e a piedi, con guida ed esperti Slow Food, passeggiata attraverso le produzioni genuine del territorio. Il rientro è previsto per le 19, con iscrizione obbligatoria, e il costo è di 25 euro, comprensivo di guida, bus e cena al punto ristoro “Altitudini” a Gallicano;
  • 15:00 “Altitouring – Approccio al trekking a cavallo in montagna”, attività con i cavalli con guida ambientale equestre presso “Il cavallo Enquiso asd” di Pieve Fosciana (strada del Sillico), al costo di 20 euro comprensive di guida e cena al punto ristoro “Altitudini” a Gallicano;
  • 19:00 “Il Bello e il Buono”, un incontro ai fornelli tra gusto e passione tra enogastronomie di quota e di valle. Durante la cena “Vino striscino e formaggio d’alpeggio” per cui sarà possibile degustare e votare il proprio formaggio preferito. Seguirà la premiazione delle produzioni e dei produttori.
  • 20.30 il concerto di Carlotta Sillano, “Carlot-ta: Song of Mountain Stream”, pianista e cantautrice italiana, vincitrice del premio Ciampi, premio Paoli e premio Siae alla creatività. Carlotta è stata scelta dalla Ford per una compagna promozionale.


Domenica 27 settembre
  • 8:00 “Altitouring – De gustibike” in bicicletta per monti e frazioni rurali. Escursione in mountain bike con degustazioni del paesaggio e dei suoi prodotti a cura dell’associazione Garfagnana Activities;
  • 9:30 – 13:30, “Viaggiare a cavallo tra Apuane, Garfagnana e Appennino percorsi e ospitalità in quota per cavalli e cavalieri”, un seminario a cura di Filiera IppicaToscana aperto a tutti;
  • 9.30 verranno allestiti, a chilometro zero, presso gli impianti sportivi: banchetti di produttori e prodotti bio a km0: GAS e aziende, banchetti Slow Food, banchetti di rifugi, agriturismi, alberghi, guida; banchetti istituzionali: Cal, Corpo Forestale, Parchi, etc.; Mini tour guidato e gratuito nel corso della giornata tra gli espositori, i produttori locali e gli stand di Guide e Istituzioni.
  • 11:00 “Natura in vetrina” presso gli impianti sportivi, bocciodromo, inaugurazione di un percorso visuale espositivo sulle montagne e i paesaggi e due mostre fotografiche: “Mongolia” di Massimo Salotti, “Montagne” di G. Fatighenti. Alla stessa ora, “E’ pericoloso sporgersi?” avvicinamento all’arrampicata su parete artificiale a cura della Scuola di Alpinismo CAI Alpi Apuane.
  • 13:30 “Il bello e il buono a pranzo”, enogastronomia tipica di quota con i rifugisti delle Apuane ed Appennino.
  • 15:00 “A settembre….arriva Maggio”: il canto del Maggio, ancor oggi diffuso nell’area dall’Appennino Tosco Emiliano, in Garfagnana ed in altre aree della Toscana, è un’espressione culturale popolare, la Compagnia di Maggianti, accompagnate da un violino e pochi costumi di scena, ripropongono poemi epico-cavallereschi e drammi della letteratura rinascimentale all’aperto, spesso nei castagneti locali o nelle aie.
  • 16:00 “Nelle Terre Alte”, paesaggi vissuti, incontro con l’alpinista Federica Mingolla. Durante l’incontro si terrà la premiazione dei partecipanti all’iniziativa Passamontagne 2015.
  • 19:00 “Il bello e il buono a cena”, enogastronomia tipica di quota con i rifugisti delle Apuane ed Appennino.
  • 21:00 concerto del coro Alpi Apuane.

Che ne diresti di leggere un altro articolo a caso del blog? Potresti trovarlo utile e interessante!