giovedì 16 luglio 2015

Sassorosso in MTB - 2 agosto 2015

Il 2 agosto 2015, nell’ambito della festa paesana di Sassorosso “Una giornata nel Borgo – IX edizione”, si svolgerà una bellissima escursione denominata “Sassorosso in MTB” con la Guida MTB Daniele Saisi.


La MTB ci permetterà di vedere ed assaporare paesaggi e prodotti unici dell’alta Garfagnana.
Partiremo dal borgo di Sassorosso, caratteristico paesino dalle peculiarità uniche che deve il suo nome al luogo in cui sorge: uno sperone roccioso di marmo rosso che trasmette al borgo questa tonalità.
Il percorso, molto vario e divertente con passaggi anche a piedi per veri amanti del fuoristrada, con i suoi 42 Km e 1500 metri di dislivello risulta molto impegnativo e richiede buone capacità tecniche e fisiche.
La fatica sarà abbondantemente ripagata da single track divertenti e punti di vista unici sulla valle della Garfagnana. Non si potrà certo dimenticare la “fonte dell’amore”, una sorgente di acqua fresca incastonata nel verde di una faggeta secolare, e l’emozione di raggiungere la cima della Pania di Corfino con il sipario delle Apuane che si apre al nostro cospetto.





Se tutto questo non basta…. al rientro troveremo ad accoglierci gli ospitali abitanti di Sassorosso con un meraviglioso pranzo a base di prodotti tipici.
Come mancare?

Per maggiori informazioni: Daniele Saisi – 3477542792 – daniele.saisi@gmail.comwww.danielesaisi.com
  • Punto di partenza e arrivo: Sassorosso (Villa Collemandina - LU)
  • Orario di ritrovo: piazza di Sassorosso ore 8:00 – partenza ore 8:30
  • Lunghezza: 42 Km circa
  • Dislivello: 1.500 m circa
  • Tempo di percorrenza: 5 ore circa
  • Quota massima raggiunta: 1.600 m slm (Pania di Corfino)
  • Tipo di strada: asfalto 7,3 Km (18%); sterrato 23,7 Km (57%), sentieri 10,5 Km (25%).
  • Difficoltà: molto impegnativo
  • Termine iscrizione: iscrizione obbligatoria entro venerdì 31 luglio 2015
  • Prezzo di partecipazione: € 15 (il prezzo comprende la guida MTB, l’assicurazione ed il pranzo)

Regole di base
  • Mountain-bike idonee per tracciati misti con gomme non lisle.
  • Casco protettivo obbligatorio.
  • Abbigliamento ciclismo stagionale e k-way.
  • Kit foratura con camera d’aria di scorta.
  • Borraccia con acqua e barrette energetiche o alimenti analoghi sportivi.
  • Seguire le direttive della Guida MTB.
  • La Guida MTB si riserva la facoltà di variare il programma sopra riportato in funzione di eventuali necessità.

Che ne diresti di leggere un altro articolo a caso del blog? Potresti trovarlo utile e interessante!