martedì 26 maggio 2015

Garfagnana Epic: da Gallicano il sogno Epico di Daniele Saisi

La mia intervista sulla Garfagnana EPIC pubblicata oggi su Verde Azzurro - Notizie (Simone Alex Sartini). Clicca qui.


Riunire ogni anno migliaia di appassionati della mountain bike in Garfagnana, questo è il sogno epico di Daniele Saisi. 

L’idea è nata dalla passione per la MTB e per la Garfagnana e dall’interesse che i percorsi, descritti nel mio blog, suscitavano tra gli appassionati. Lo scorso anno ho partecipato al Sellaronda Hero, una gara emozionante e difficile di MTB che si svolge sulle Dolomiti con oltre 4000 bikers, ed ho maturato la volontà di organizzare un evento simile in Garfagnana, che con i suoi sentieri e la bellezza del paesaggio naturale e dei borghi, ben si presta a questo tipo di iniziative, che mi auguro, possa attrarre a sé, negli anni, un crescente interesse.


Garfagnana Epic è un evento in MTB non competitivo che si svolgerà il 30 e 31 Maggio 2015, una due giorni epica che partirà da Gallicano fino ad arrivare al Passo di Pradarena, passando per Castelnuovo di Garfagnana, Poggio, San Romano in Garfagnana, Piazza al Serchio, per poi proseguire fino a San Pellegrino in Alpe, Sillico, Fosciandora e Gallicano, sui sentieri tra le Alpi Apuane e l’Appennino Tosco – Emiliano.


Siamo alla prima edizione e l’organizzazione è stata assolutamente entusiasmante perché sviluppata, passo dopo passo, partendo da zero. Ho pensato al nome dell’evento che ben doveva esprimere il tipo d’impresa ed è stato… “Garfagnana Epic”. Inizialmente ho ipotizzato una tre giorni con un percorso di 230 Km e 7000 metri di dislivello: una soluzione difficile da realizzare, almeno per ora.


Il percorso e i giorni sono stati ridotti a due, con 140 km e 5000 metri di dislivello, richiedendo capacità tecniche e un elevato livello di allenamento. I partecipanti previsti 70. A chiusura delle iscrizioni, per rispondere alle ulteriori richieste siamo riusciti ad allargare le iscrizioni ad altri 50 bikers. 116 gli iscritti di cui 52 fuori Provincia di Lucca, 28 della Garfagnana ed il resto Media Valle, Piana e Versilia. Non è una gara, questo è un punto di forza che permetterà ai partecipanti di “gustarsi “il giro, apprezzando il panorama e i prodotti tipici nei punti di ristoro.


Collaboratori stretti impegnati nell’organizzazione: Claudio Santi, Mirko Toni, Federico Cardosi, Mario Orlando e Marco Raffaelli; Garfagnana Activities – l’Associazione sportiva capofila dell’evento. Diversi i partners sostenitori dell’iniziativa.



A Gennaio parlai della “Garfagnana Epic” a Claudio, Mirko e Federico, che entusiasti hanno, da subito, dato il loro contribuito alla realizzazione dell’evento, Nel giro di una settimana ho realizzato il sito internet Garfagnana Epic e siamo partiti. Si ringrazia l’Unione Comuni Garfagnana, il Comune di Gallicano, il Consorzio Garfagnana Produce e il GAL Garfagnana che, intuendo le potenzialità turistiche di questa iniziativa, si sono attivati per supportare il comitato organizzatore.


Ad ogni partecipante iscritto verrà consegnato il pacco evento che contiene un completino personalizzato, il buff, una camera d’aria, un pacchetto di farina di granturco della Garfagnana e una bottiglia di birra Petrognola. Nell’ambito della due giorni si apre un concorso fotografico chiamato Epic Foto. Ciascun biker potrà inviare fino ad un massimo di 4 foto scattate durante il giro.
Tre i premi per le foto classificate al primo, secondo e terzo posto, rispettivamente consistenti in un week end per due persone all’agriturismo “IL VENTURO”, in un pernottamento e prima colazione per due persone all’hotel “LA LANTERNA” e in un cesto di prodotti tipici offerto dalla Garfagnana Coop.



Venerdi 29 i partecipanti si ritroveranno a Gallicano e dopo la consegna del pacco evento ed il briefing, parteciperanno alla cena conviviale organizzata dal Comune; partenza il giorno successivo alle ore 8:30 dagli Impianti Sportivi di Gallicano.

La Garfagnana Epic sarà una vetrina di primo piano per la Valle del Serchio; l’augurio è che in pochi anni attiri migliaia di appassionati che si cimenteranno in una delle più difficili prove italiane di MTB.

Segue descrizione itinerario e programma. Per maggiori informazioni www.garfagnanaepic.com

Che ne diresti di leggere un altro articolo a caso del blog? Potresti trovarlo utile e interessante!