giovedì 26 febbraio 2015

Petizione per la tutela delle Apuane - CAI Toscana

Pubblico il testo della Commissione TAM regionale che si oppone al Piano Paesaggistico della Regione Toscana, in fase finale di approvazione.

Passo della Focolaccia

Gentilissimi e gentilissime socie,
il Piano Paesaggistico della Toscana, adottato dal Consiglio Regionale lo scorso luglio e ora in fase finale di approvazione, rischia, a seguito di un maxiemendamento presentato nei giorni scorsi, di veder vanificate le misure di tutela per le Alpi Apuane che erano state introdotte, grazie anche alle osservazioni presentate dalle associazioni di tutela ambientale, tra le quali il CAI Toscana.
Come Presidente della Commissione Regionale TAM - Tutela Ambiente Montano del Cai Toscana vi chiedo quindi una mobilitazione e una forte partecipazione per far sentire la contrarietà del nostro sodalizio a queste recenti modifiche che vanno nella sola direzione di mantenere e favorire l'escavazione all'interno di un territorio che sappiamo dovrebbe essere maggiormente tutelato, per la presenza peraltro di un Parco Regionale.
Il Cai non si è mai schierato in posizioni "estremiste" di chiusura totale dell'attività estrattiva, ma, obiettivamente, ci sono situazioni e realtà che non si possono ad oggi tollerare ulteriormente se si hanno a cuore il futuro delle Alpi Apuane, la biodiversità, gli habitat naturali, le sorgenti d'acqua, le cime e le vette delle nostre montagne.
Vi chiedo pertanto di voler firmare la petizione on line che trovate sotto, basta andare sul link e firmare, bastano 5 minuti. Domani (giovedì 26 febbraio 2015) saremo presenti a Firenze ad un conferenza stampa con tutte le altre associazioni, per protestare contro queste misure peggiorative che minano la sopravvivenza delle Alpi Apuane. Nei prossimi giorni si programmeranno azioni per sensibilizzare il voto in aula del Consiglio Regionale, previsto il prossimo 10 marzo. 
La Commissione vi terrà informati, confidando in una larga e massiccia partecipazione del sodalizio a questa importante partita che non possiamo permetterci di perdere!
Grazie per l'attenzione, un caro saluto a tutti/e

Riccarda Bezzi - Presidente CRTAM Toscana

Per firmare la petizione clicca qui.


Che ne diresti di leggere un altro articolo a caso del blog? Potresti trovarlo utile e interessante!