lunedì 22 dicembre 2014

Giornata di forte puzza dall'impianto di bricchettaggio

Copio e incollo quanto scritto dal Sindaco di Gallicano dal gruppo Facebook Gallicano News


Giornata dedicata al problema puzza. Finita da poco riunione con polizia provinciale e polizia municipale per coordinamento sui controlli. 
Inviato materiale ad avvocato che inizierà a studiare la questione per noi. 
Contattata provincia di Lucca per capire scadenze in merito a marcia controllata e messa a regime dell'impianto. 
Ci sono delle oggettive difficoltà nell'impedire all'azienda di stoppare questa situazione almeno fino al 15 Gennaio, data nella quale la marcia controllata finirà ed inizierà la messa a regime. 
La differenza tra le due fasi è fondamentale: in marcia controllata l'azienda (la quale si trova in questa fase perchè non ha ancora finito di effettuare modifiche all'impianto) ha controlli meno stringenti perchè si presume che stia tarando l'impianto a seguito delle modifiche apportate. 
Nella fase di messa a regime l'azienda lavora a livelli elevati e tutti gli organi preposti ai controlli intervengono per capire se l'autorizzazione può essere confermata oppure sospesa o ritirata. 
Capisco il disagio di tutti ma questo è il momento in cui dalla fase del lamento occorre passare alla fase del fare da parte di tutti coloro che avvertono il problema. 
Quindi se sentite puzza fate segnalazioni: 
sempre indicando luogo e orario della puzza.

Se la puzza che sentite vi provoca bruciore agli occhi, fastidio alla gola, nausea o vomito recatevi dal vostro medico o al pronto soccorso per far accertare e mettere per iscritto le vostre problematiche. 

Se fosse stato per noi questo impianto qui non ci sarebbe.

Che ne diresti di leggere un altro articolo a caso del blog? Potresti trovarlo utile e interessante!