mercoledì 13 agosto 2014

Sabato 16 e domenica 17 agosto a Careggine la festa delle Apuane


Una due giorni di puro divertimento nel cuore delle meravigliose Apuane. A Careggine un fine settimana imperdibile grazie ad un programma con oltre 30 eventi racchiusi nel contenitore di “Alpi Apuane in Festa”. Un vero spettacolo della natura che richiama ogni anno migliaia di visitatori. La manifestazione promossa dal Comune di Careggine, dalla Provincia di Lucca, dall’Unione Comuni Garfagnana e dal Parco Regionale delle Alpi Apuane è gestita dall’Associazione “Monte Sumbra”. Una festa che deve il suo successo al connubio tra la straordinaria bellezza dei paesaggi e del borgo con un programma che accontenta tutti: da 0 a 99 anni. Si parte dalla mattina di sabato 16 con la seconda edizione delle “Olimpiadi dei Ragazzi”. Gli iscritti si potranno cimentare in una serie di divertenti sfide sportive e tradizionali. Nel pomeriggio uno dei momenti più attesi e il ritorno di una delle tradizioni più amate di Careggine: la 6^ edizione del “Palio Tiro della Forma”: Sfida spettacolo con forme di formaggio da 30 Kg lungo le strade del borgo. Il Palio sarà aperto dall’esibizione del gruppo folclorico “La Muffrina” di Camporgiano. Al termine spazio alla gastronomia con l’attesa e animata “Cena con gli streghi” a cui si può partecipare anche con un costume a tema. Poi fino a notte fonda ballo liscio a ingresso gratuito.
Ricchissimo il programma di domenica 17. Gli amanti della montagna potranno recarsi in escursione sul Monte Sumbra accompagnati dalle guide del Parco delle Alpi Apuane e del CAI Sezione Garfagnana (informazioni e prenotazioni: Centro Visite Parco Apuane tel. 0583 644242). Alle 10 ci sarà la gara podistica su strada “11° Trofeo Comune di Careggine” che, con partenza dal suggestivo borgo di Isola Santa, si snoderà per tutto il territorio comunale fino ad arrivare nella piazza principale di Careggine. Grande spazio allo shopping con il mercatino del prodotto tipico e dell’artigianato, gli stand promozionali e la fiera di generi vari. Presso l’Azienda Agricola-naturalistica “la Bosa” sarà presente la “Via dei pani delle Apuane”. Un’esposizione e assaggio di tutti i vari tipi di pane raccolti per l’occasione negli storici forni del Parco e riuniti a Careggine in una vera e propria mostra tutta da mangiare. Diversi anche gli appuntamenti con l’arte; sarà presente la mostra fotografica “Colori d’Autunno” di Tommaso Teora e la mostra “Chairart 2014” con sedie recuperate negli scantinati della Garfagnana e trasformate in opera d’arte moderna. 
I bambini poi saranno i veri protagonisti con il “Paese delle Meraviglie”: circo di strada, spettacoli, pop corn, zucchero filato, animazioni, gonfiabili e grande spettacolo finale … tutto gratis. Gli antichi giochi contribuiranno poi ad arricchire la due giorni. Ci sarà anche tanta musica con Band itineranti e la possibilità di assaggiare i tradizionali “necci” di farina di castagne con la ricotta prodotti con la “Neccitrice” unica macchina automatica per la produzione di “necci”.
In piazza Regina alle 17 il Gruppo Folclorico internazionale “Caleidoscopio” proveniente dalla Bielorussia si esibirà con uno spettacolo travolgente e dal sicuro fascino. Uno degli eventi principali è la ricostruzione di una “Vecchia Fattoria” con decine di animali allevati nel Parco delle Apuane pronti a farsi ammirare e accarezzare dai molti bambini presenti. Da non perdere alle 17.30 di domenica l’appuntamento più emozionate della manifestazione la “liberazione dei rapaci” a cura della LIPU. Verranno rimessi in libertà dopo un periodo di convalescenza un biancone e una poiana direttamente dalle mani dei bambini presenti. Anche la domenica c’è spazio per una cena d’eccezione con “Il Borgo dei Sapori”. Un percorso gastronomico lungo le suggestive “cariotte” dell’antico borgo di Careggine in compagnia dei paesani per l’occasione vestiti con i tradizionali costumi da contadini sempre degustando i piatti tipici della tradizione Garfagnina cucinati con antica sapienza e genuinità. Poi dalle 21 ancora musica con orchestra.
Due giorni imperdibili di eventi e tanto divertimento per festeggiare la bellezza e il fascino delle nostre magnifiche Apuane.

Che ne diresti di leggere un altro articolo a caso del blog? Potresti trovarlo utile e interessante!