venerdì 4 luglio 2014

La Provincia di Lucca diffida la CSS Energy Srl (bricchette)

In merito alla questione "brachette", stamattina è arrivata da parte del "Servizio Ambiente Ufficio Rifiuti e Bonifiche della Provincia" la diffida verso la Società CSS Energy Srl

A seguito del grave episodio delle maleodoranze del Marzo scorso e a seguito delle ispezioni di Arpat e Polizia Provinciale del 04-04-2014 che avevano rilevato il mancato rispetto di 4 prescrizioni (date negli anni precedenti), è stata aperta la procedura di diffida prevista dal codice ambientale (dlg 152/06). 
La procedura di diffida dura 90 giorni e si è conclusa ieri. 
La Provincia in questi mesi ha acquisito esito degli ulteriori sopralluoghi di ARPAT, polizia provinciale e vigili urbani che hanno rilevato ulteriori problemi, mancanze e osservazioni, e alla fine ha diffidato la società. 
La diffida contiene delle intimazioni da ottemperare entro 30-45 giorni, delle nuove prescrizioni e altre possibili prescrizioni vengono differite di 90 giorni, che la Provincia si prende per studiare ancora

Sul sito del Comune di Gallicano è disponibile per la consultazione la diffida della Provincia di Lucca all'impianto di bricchettaggio.



STAY TUNED!!

Che ne diresti di leggere un altro articolo a caso del blog? Potresti trovarlo utile e interessante!