martedì 8 luglio 2014

La Notte Bianca a Gallicano: un successo

Articolo di Simone Alex Sartini - La Gazzetta del Serchio

La concomitanza con eventi molto più patinati, rendeva l’attesa della Notte Bianca di Gallicano carica di tensione. Stretto tra Borgo, Barga e Castelnuovo, il paese di Gallicano rischiava di rendere reale la corbelleria di Gabrielli; il non evento. 
Gli stessi Rioni, impegnatissimi nella preparazione del Palio di San Jacopo, apparivano titubanti nell’accollarsi sulle spalle questo ulteriore fardello, prendendosi l’onere di animare le piazze del paese. La Proloco di Gallicano doveva dimostrare di ripartire con una marcia in più, e quando hai qualcosa da dimostrare rischi sempre di inciampare nelle buche più piccole. 
Sarà l’aria nuova che tira a Gallicano, sarà quella voglia di sano riscatto che ormai pervade ogni metro del paese, ma la Notte Bianca di Gallicano da temuto non evento si è trasformata in una festa piena di gente con musica ed allegria fino a mezzanotte. 
Sold out per Piazza Caponnetto animata dal Borgo Antico, idem per Piazza Vittorio Emanuele e Piazza della Posta, animate rispettivamente da Monticello e Bufali. Stand eno gastronomici affollati, pizzerie, ristoranti e forni presi d’assalto dai presenti. 
La stessa via Cavour, trasformata per l’occasione in un oasi pedonale commerciale – artigianale, ha visto un via vai continuo di persone, accompagnate in diverse occasioni dalla Fantomatikorchestra che ha portato suoni e allegria in ogni angolo della festa. 
Tra esibizioni sportive, balli, coreografie, gruppi musicali, animatori e giocolieri, la Notte Bianca di Gallicano ha riempito le piazze del Paese, rendendo ancor più viva l’attesa del Palio di San Jacopo.
Dopo mezzanotte, due dj locali del rione Bufali hanno intrattenuto i presenti fino a tarda notte nel piazzale della Posta. 
“Bella serata, belli gli spettacoli e tanta bella gente – dice Paolo Pelliccia presidente del Rione Borgo Antico - una buona introduzione per accendere ulteriormente lo spirito del Palio; noi Rioni abbiamo fatto un grande sforzo per organizzarla visto che mancano ormai pochi giorni alla prima uscita. 
Un grazie va alla Proloco che ci ha permesso di poter raccogliere qualche soldo da spendere nel Palio, al Judo Club Fornaci con Lucia Lucchesi, alla Crew Ovasode con Lara Barbi ed ai Lost in X, che tutti quanti insieme hanno permesso di animare la serata”. 
La piazza della posta era animata dal Rione Bufali: “Il rione Bufali ringrazia tutti i suoi ragazzi che hanno lavorato moltissimo per rendere la piazza Bufala nella notte bianca di Gallicano una piazza super, dove abbiamo continuato a divertire e a divertirci fino alle 5 del mattino – dice Antonella Cassettari - allo staff del barino i complimenti per una gestione eccellente. Un ringraziamento particolare a Mario Casella della Salumi Garfagnana, a Claudia Lucchesi del Forno della Cla ed a Alina Righini per la frutta, che hanno permesso lo stand gastronomico. Menzione speciale ai nostri fantastici Dj Matteo Pieroni e Iacopo Pelletti”. 
Il Rione Monticello parla attraverso la spumeggiante Paola Santoni: “Direi che per essere la prima Notte Bianca non è andata male, tanta gente quindi spero tanti soldi per i Rioni e tanta pubblicità per il Palio!”. 
“La Proloco ha creduto fortemente in questo evento nuovo per Gallicano e ha avuto ragione – dice il sindaco Saisi - solo il Palio di San Jacopo riesce a richiamare così tante persone nelle piazze del paese.
Complimenti ai Rioni per l'ottimo lavoro svolto e alle attività presenti nelle vie: e' stato bello vedere il centro di Gallicano invaso da giovani e non, musica e artisti di strada”. ”Ringrazio la Proloco e i Rioni per l'ottima riuscita della festa, e i Gallicanesi, ma non solo, per la grande partecipazione – afferma Dino Ponziani - ed ora aspettiamo tutti per il Palio di San Jacopo!. 
Un plauso quindi alla Proloco di Gallicano per l’ organizzazione dell’evento, ai Rioni per essere riusciti ad animare le piazze nonostante i mille impegni richiesti dal Palio di San Jacopo, ai commercianti di Gallicano, ai gallicanesi che hanno deciso di valorizzare la Notte Bianca con la loro presenza ed al comune di Gallicano per aver garantito l'immediata pulizia del paese dopo l'evento.

Foto di Giacomo Folletto Giannerini

Che ne diresti di leggere un altro articolo a caso del blog? Potresti trovarlo utile e interessante!