giovedì 27 febbraio 2014

Il "Borgo dei Borghi": Castiglione di Garfagnana

Da domenica 2 Marzo, fino a martedì 2 Aprile, potrete scegliere il vostro Borgo dei Borghi.
Sono 20 i borghi in gara, uno per regione: Castiglione rappresenta la Toscana, avendo vinto la concorrenza di altri contendenti prestigiosi e agguerriti.



Venti borghi, uno per ogni regione, scelti in collaborazione con l’”Associazione Borghi d’Italia”, si contenderanno il giudizio degli utenti web che, fino a martedì 2 Aprile, avranno la possibilità di contribuire con il proprio voto all’elezione del “Borgo dei Borghi”
Per votare basterà apporre la propria preferenza in corrispondenza del video del “Borgo” prescelto. Ogni utente potrà votare non più di una volta al giorno, fino al termine della sfida.
Il Borgo che totalizzerà più preferenze, verrà premiato ufficialmente Domenica 20 Aprile nel corso di una prima serata speciale in onda su Raitre

Regolamento "Borgo dei Borghi"

Questi i 20 borghi: 

Acerenza (Potenza, Basilicata), Bienno (Brescia, Lombardia), Bosa (Oristano, Sardegna), Caprarola (Viterbo, Lazio), Castell’Arquato (Piacenza, Emilia Romagna), Castiglione di Garfagnana (Lucca, Toscana), Chiusa (Bolzano, Trentino Alto Adige), Corinaldo (Ancona, Marche), Etroubles (Valle d’Aosta), Gangi (Palermo, Sicilia), Montone (Perugia, Umbria), Pacentro (L’Aquila, Abruzzo), Portobuffolè (Treviso, Veneto), Santa Severina (Crotone, Calabria), Sant’Agata dei Goti (Benevento, Campagna), Sepino (Campobasso, Molise), Specchia (Lecce, Puglia), Valvasone (Pordenone, Friuli Venezia Giulia), Vernazza (La Spezia, Liguria), Vogogna (Verbano Cusio Ossola, Piemonte).

Che ne diresti di leggere un altro articolo a caso del blog? Potresti trovarlo utile e interessante!