domenica 23 giugno 2013

Ancora forti scosse di terremoto. Il Comune di Gallicano apre il COC

Pochi minuti fa, alle ore 17:01 italiane, è stata registrata la replica di magnitudo maggiore (4.4) della sequenza sismica iniziata venerdì 21 giugno con il terremoto di Ml 5.2 delle 12:33.
Il terremoto è avvenuto a una profondità di circa 9 km ed è stato localizzato circa 7 Km a est dell’evento principale di venerdì.
Finora sono stati più di 570 gli eventi della sequenza rilevati da venerdì a oggi.

I comuni più vicini all’epicentro sono:
  • Minucciano,
  • Casola in Lunigiana,
  • Giuncugnano,
  • Piazza al Serchio,
  • Vagli Sotto,
  • Sillano,
  • Fivizzano,
  • Camporgiano,
  • Careggine,
  • San Romano in Garfagnana,
  • Comano,
  • Villa Collemandina,
  • Fosdinovo,
  • Castiglione di Garfagnana,
  • Ortonovo,
  • Pieve Fosciana,
  • Licciana,
  • Nardi,
  • Castelnuovo Magra,
  • Castelnuovo di Garfagnana,
  • Montignoso.

Mappa della sequenza sismica aggiornata alle ore 17.30 del 23 giugno. Si nota l’evento delle 17:01 di magnitudo Ml 4.4 localizzato 7 km ad est dell’evento principale del 21 giugno alle 12:33.

Il Comune di Gallicano fa sapere, tramite i social network, che dalle ore 18 presso la nuova scuola è aperto il COC (Centro Operativo Comunale) per la valutazione della situazione che si è determinata dal susseguirsi della scosse anche forti di oggi. 
Per qualsiasi evenienza e informazione è attivo il numero del centralino del Comune 0583 73071

Che ne diresti di leggere un altro articolo a caso del blog? Potresti trovarlo utile e interessante!