sabato 30 marzo 2013

Garfagnana & Apuane: un'escursione al giorno con Guide Ambientali Escursionistiche

Ogni martedì escursione a Trassilico 



Su antiche mulattiere costeggeremo la “Turrite di Gallicano” fino ad arrivare all’imbocco di un canyon dove prenderemo a destra e cominceremo a salire su una sella e, fra castagneti e faggeti, raggiungeremo Trassilico (m. 720 slm). Visiteremo la sua rocca, ultimo avamposto Estense: grazie alla sua posizione aperta ed areata torneremo indietro nel tempo quando le ore della giornata, fra la natura e la storia, erano scandite dai raggi del sole. Rientreremo a Gallicano, scendendo la millenaria “via delle capre”.

Difficoltà: media. 
Dislivello: 500 m. 
Tempo di percorrenza: 6 / 7 ore. 
Cosa portare: scarponcini e abbigliamento da trekking, borraccia (1 l.), K-way per la pioggia. 
Pasto: pranzo al sacco. Possibilità di pranzare al rifugio “Mestà” di Trassilico a prezzo convenzionato di euro 15 non compreso nella quota di partecipazione. 
Quota di partecipazione: euro 20 a persona, metà prezzo per i bambini sotto i 10 anni. 
La quota comprende: accompagnamento, organizzazione e illustrazione dell’itinerario da parte di guida ambientale escursionistica. 
Ritrovo: Gallicano Piazza del Popolo davanti al Bar Centro Storico ore 7:30. Partenza: ore 8:00. Si raccomanda la massima puntualità. 
Rientro: Gallicano Piazza del Popolo 
Se durante l’escursione si verificassero condizioni o eventi particolari la guida ambientale escursionistica si riserva la facoltà di variare il percorso per salvaguardare l’incolumità dei partecipanti. 

Ogni mercoledì escursione alla Pania della Croce 



Ogni mercoledì escursioni sulle Apuane, una esperienza unica nei luoghi più ambiti della Toscana. Pania della croce, la “Regina”, fra terra cielo e mare. Attraversando un bellissimo bosco di faggi raggiungeremo il rifugio Rossi (1600 slm) dove faremo una breve sosta ammirando la meravigliosa vista e gustando il caffè dell'Antonello, gestore del rifugio. Riprenderemo il cammino per salire sulla cima della Pania della Croce (1859 slm) la “regina” delle Apuane e … incominceremo a dar gioia ai nostri occhi, osservando le montagne che ci circondano, la costa, il mare, le isole e, se saremo fortunati e troveremo una giornata limpida, vedremo la sagoma maestosa del Monte Bianco. Scenderemo dall’altro lato della montagna godendoci la vista del mare ed arrivaremo al rifugio Del Freo per la sosta pranzo. Faremo rientro al Piglionico su sentiero con blandi dislivelli e all’ombra di meravigliose faggete. 

Difficoltà: media. 
Dislivello: 700 m. 
Tempo di percorrenza: 5/6 ore. 
Cosa portare: scarponcini e abbigliamento da trekking, borraccia (1 l.), K-way per la pioggia. 
Pasto: pranzo al sacco. Possibilità di pranzare al rifugio Del Freo a prezzo convenzionato di euro 15 non compreso nella quota di partecipazione. 
Quota di partecipazione: euro 20 a persona, metà prezzo per i bambini sotto i 10 anni. La quota comprende: accompagnamento, organizzazione e illustrazione dell’itinerario da parte di guida ambientale escursionistica. 
Ritrovo: Gallicano Piazza del Popolo davanti al Bar Centro Storico ore 7:30. Partenza: ore 8:00. Si raccomanda la massima puntualità. Rientro: Gallicano Piazza del Popolo. 
Se durante l’escursione si verificassero condizioni o eventi particolari la guida ambientale escursionistica si riserva la facoltà di variare il percorso per salvaguardare l’incolumità dei partecipanti.

Ogni giovedì escursione all'Eremo di Calomini 



Ogni giovedi escursione all’Eremo di Calomini per antiche mulattiere. Seguendo un percorso fluviale fra acque limpide e cascate, attraverseremo un ponte medioevale per immetterci dopo poco su un'antica mulattiera di straordinaria fattezza, raggiungeremo su un colle assolato il paesino di Calomini (650 slm) dove dalla sua sommità, chiamta il Paradiso, godremo un bellissimo panorama sulla valle. Proseguendo tra castagneti ed abetaie arriveremo al suggestivo Eremo di Calomini, che al primo impatto può sembrare una Chiesa bianca disegnata nella grigia roccia, ma si dimostrerà… un luogo tutto da scoprire. Passeremo dall’Antica Trattoria dell’Eremo dove Luca e Sara titolati e competenti storici del luogo ci offriranno un buon caffè. Un'altra ora di cammino tutta da gustare ci porterà alla conclusione di questa bella ed emozionante escursione. 

Difficoltà: media/impegnativo. 
Dislivello: 400 m. 
Tempo di percorrenza: 5/6 ore. 
Cosa portare: scarponcini e abbigliamento da trekking, borraccia (1 l.), K-way per la pioggia.
Pasto: pranzo al sacco.
Possibilità di pranzare all’Antica Trattoria dell’Eremo a prezzo convenzionato di euro 15 non compreso nella quota di partecipazione.
Quota di partecipazione: euro 20 a persona, metà prezzo per i bambini sotto i 10 anni. La quota comprende: accompagnamento, organizzazione e illustrazione dell’itinerario da parte di guida ambientale escursionistica. 
Ritrovo: Gallicano Piazza del Popolo davanti al Bar Centro Storico ore 8:00. Partenza: ore 8:30. Si raccomanda la massima puntualità.
Rientro: Gallicano Piazza del Popolo Se durante l’escursione si verificassero condizioni o eventi particolari la guida ambientale escursionistica si riserva la facoltà di variare il percorso per salvaguardare l’incolumità dei partecipanti. 

Il lunedì e il venerdì …. itinerario a scelta 



Potrai scegliere fra le mete sotto descritte e noi personalizzeremo la tua escursione. * Il Monte Forato, fra trincee di guerra e le sue leggende. * Il Matanna, il Procinto, il Croce con le sue giunchiglie in fiore. * Vispereglia: il paese abbandonato * Paesini montani e borghi in rocca. 

Per info e prenotazioni: 
  • Adolfo Da Prato: adolfodaprato@virgilio.it cell. 0039 3498452424 
  • David Saisi: david.saisi@gmail.com cell. 0039 3286772917 (english spoken) 
  • Ferruccio Bertoli: ferrucciobertoli@live.it 0039 3480154880

Che ne diresti di leggere un altro articolo a caso del blog? Potresti trovarlo utile e interessante!