giovedì 6 dicembre 2012

Via libera a referendum per comune unico Fabbriche e Vergemoli

Via libera al percorso che dovra' portare alla fusione dei Comuni di Fabbriche di Vallico e di Vergemoli, in Garfagnana, con la nascita del nuovo Comune denominato Fabbriche di Vergemoli. 
Il Consiglio regionale ha infatti approvato la proposta di legge che favorisce la nascita del nuovo soggetto amministrativo ed istituzionale, previo svolgimento del referendum consultivo tra le popolazioni interessate. 
Ad illustrare brevemente in Aula consiliare il disegno e' stato Marco Manneschi, Idv, presidente della commissione Affari istituzionali, che ha chiesto all'Assemblea di approvare la proposta, in modo da avviare l'iter cosi' come gia' fatto per altre possibili fusioni fra Comuni toscani. 
L'obiettivo e' far svolgere il referendum al piu' presto in modo da permettere la nascita del nuovo Comune nel gennaio 2014. 
Perplessa si e' detta tuttavia la consigliera Marina Staccioli, gruppo misto, secondo cui il nuovo soggetto che nascera' avra' comunque "meno di mille abitanti" e pertanto "era doveroso cercare di coinvolgere altri Comuni". 
A questo proposito la Staccioli ha presentato una proposta di risoluzione con contenuti critici rispetto alla legge. Ma alla fine del dibattito, su sollecitazione di diversi consiglieri, la risoluzione e' stata ritirata e il testo rinviato in commissione Affari istituzionali.

Che ne diresti di leggere un altro articolo a caso del blog? Potresti trovarlo utile e interessante!