venerdì 7 settembre 2012

Fumatori e masticatori di gomme indisciplinati a rischio salasso

Fumatori e masticatori di gomme indisciplinati sono a rischio salasso. La Camera dei deputati sta preparando due leggi che prevedono multe fino a cinquecento euro per chi butta a terra il chewing-gum o il mozzicone di sigaretta.
Secondo un'indagine effettuata dall'Associazione italiana dei consumatori, in Italia si consumano circa ventitremila tonnellate di gomme da masticare all'anno, che finiscono in gran parte disperse nel suolo.
Oltre a punire chi sporca, le leggi prevedono anche norme sullo smaltimento. Le cicche (di gomma o di sigaretta) vengono infatti inserite nel'elenco dei rifiuti speciali, per i quali è prevista la raccolta differenziata. I comuni dovranno installare nelle strade, nei parchi e in tutti i luoghi molto frequentati appositi raccoglitori; la spesa sarà coperta da un aumento delle tasse sulle bevande alcoliche.
Previste anche campagne informative sugli effetti nocivi delle sigarette sulla salute e sull'inquinamento ambientale causato dalla dispersione delle gomme da masticare.

Che ne diresti di leggere un altro articolo a caso del blog? Potresti trovarlo utile e interessante!